Venerdì 13 tornerà nei cinema grazie a LeBron James e Roy Lee che produrranno il reboot.

Variety annuncia che Venerdì 13 verrà riportato al cinema da; LeBron James, con SpringHill Entertainment e Roy Lee, con Vertigo Entertainment.

Victor Miller, dopo essere riuscito a riprendere i diritti del franchise, ha assegnato alle due compagnie il compito di realizzare il film, in virtù dell’accordo di prelazione fra Vertigo, SpringHill e Warner Bros. potrebbe uscire sotto l’etichetta della Warner.

Il progetto è ancora nelle fasi iniziali e non si conoscono altri dettagli.

Per il giocatore dell’NBA, si tratta del secondo lavoro in campo cinematografico dopo Space Jam e della prima acquisizione importante fatta dalla sua società di produzione.

La notizia arriva assieme notevole successo ottenuto da Halloween nel primo week end di permanenza al box office. Forte segnale che il pubblico vuole vedere ancora questi storici franchise horror.

(fonte: variety.com)

No more articles