C’è poco da fare, il recente film di casa DC e diretto da Patty Jenkins, Wonder Woman, sembra esser diventato la punta di diamante della compagnia, al punto tale che inizia a palesarsi l’ipotesi di vederlo tra i protagonisti dei prossimi Oscar.

Stando al report pubblicato da Variety, infatti, Warner Bros. vorrebbe investire in una dispendiosa operazione finanziaria, al fine di promuovere il film e presentarlo alla prossima Notte degli Oscar per le categorie Miglior Film e Miglior Regia.

Nella storia del tanto agognato riconoscimento cinematografico, sarebbe la prima volta che un regista di cinecomic, per giunta donna, riesce anche solo ad essere nominato per la categoria Miglior Regia, alla quale non arrivò neanche Christopher Nolan con la sua trilogia dedicata al Cavaliere Oscuro di Gotham.

Se le voci fossero confermate, Warner si ritroverebbe a dover investire una notevole cifra in quest’operazione, basti pensare anche solo alle varie edizioni homevideo watermarkate offerte alla giuria o alle semplici inserzioni pubblicitarie o ai necessari viaggi intercontinentali.

Voi che ne pensate in merito, Wonder Woman e la sua regista meriterebbero di ricevere un premio così ambito? Fateci sapere nei commenti!

No more articles