Lutto nel mondo del fumetto, per la scomparsa di Pino Rinaldi, morto nella notte all’età di 60 anni. Lo ha rivelato la figlia tramite un post su Facebook.

Aveva esordito negli anni ’70 e nel decennio successivo ha collaborato con il fratello, Rino, finché nel 1989 è stato assunto in Bonelli, e per la nota casa editrice ha lavorato su Martin Mystere e Nathan Never.

È stato uno dei primi fumettisti italiani ad essere assunto da Marvel Comics, per la quale ha lavorato, tra le altre cose, su Captain America e Thor.

No more articles