La produzione del terzo film della saga Animali Fantastici e Dove Trovarli subirà un ritardo di qualche mese

L’attore interprete del simpatico No-Maj, Dan Fogler, durante un’intervista, ha alimentato un po’ l’hype per il prossimo film della saga di Animali Fantastici, creata da J.K. Rowling.

“Inizieremo a girare in autunno” dichiara Fogler “e sarà gigantesco, più di quanto lo siano i primi due messi insieme!”. Questo spiega il motivo del ritardo dell’inizio delle riprese, che già sarebbero dovute cominciare a luglio di quest’anno.

“Saremo in Brasile, posso dire questo, ma di più non so, mi faranno avere lo script quando saremo prossimi all’inizio delle riprese” aggiunge, confermando anche la terza tappa in giro per il mondo nel tentativo di impedire lo scoppio della guerra magica: Newt Scamander e compagni si sono ormai schierati nella lotta contro il malvagio Grindelwald, che però ora ha con sé Credence, il ragazzo Obscuriale che nel secondo film ha appreso un’amara “verità”.

Non è chiaro se lo slittamento della data di inizio delle riprese significherà anche un ritardo dell’uscita del film, previsto per novembre dell’anno prossimo ma le parole di Fogler, almeno, fanno ben sperare in una produzione che pare abbia tutte le intenzioni di lasciare a bocca aperta tanto quanto il finale del secondo film.

No more articles