Svelata l’identità di due personaggi “minori” scampati alla furia di Thanos in quel di Avengers: Infinity War

La sequenza finale di Avengers: Infinity War è una di quelle che fa veramente male al cuore. Assistere impotenti alla disfatta totale del “bene”non può non aver destato il più profondo sconforto nei cuori dei tanti appassionati, compresi quelli meno sensibili.

L’ultima fatica dei fratelli Russo ha portato in dote una sensazione di vuoto incredibile, e le speranze per un roseo futuro per i nostri supereroi preferiti dell’universo cinematografico della Marvel sono sempre più basse. Grazie però a Brandon T. Snider, autore del nuovo libro “Marvel’s Avengers: Infinity War – The Cosmic Quest. Volume 2: Aftermath”, è possibile conoscere l’identità di altri due personaggi sopravvissuti all’ira di Thanos. Si tratta del dottor Erik Sevlig (Stellan Skarsgard) e Darcy Lewis (Kat Dennings), desiderosi di ritrovare gli amici scomparsi.

I due, infatti, con l’aiuto di nuovi e vecchi amici, daranno vita ad una missione di ricerca senza precedenti, con il fine e la speranza ultima di trovare un collegamento, qualsiasi prova che possa spiegare cos’è successo all’umanità e cosa si nasconde dietro al potere delle pietre che hanno di fatto spazzato via ogni cosa.

Siete curiosi di sapere come andrà avanti la cosa? Noi si!

No more articles