Avengers: Infinity War segnerà la fine della trilogia dedicata ai Vendicatori, e probabilmente anche la fine dei Vendicatori stessi, o perlomeno della squadra così come la conosciamo.

Lo scontro con Thanos avrà infatti diverse ripercussioni sul team, come confermato dal produttore esecutivo, Jeremy Latcham: “Credo che sarà sicuramente la fine della versione della squadra che abbiamo imparato a conoscere come gli Avengers. Non sappiamo ancora cosa succederà esattamente nel film, ma credo che quella squadra si andrà evolvendo. E una delle cose che ci piacciono dei fumetti è che i personaggi cambiano in continuazione, arrivano nuove persone nella squadra e puoi prendere un fumetto degli Avengers dieci anni dopo e non riconoscere chi c’è disegnato sulla copertina. Ma gli ideali che rendono gli Avengers quello che sono, esistono ancora, e credo che questo sia parte di ciò che sarà la fine. Li vedremo salvare il mondo, la galassia, o in qualunque modo la vogliate mettere, e poi vedremo dove andrà a finire la cosa. Non sarà la fine dell’universo cinematografico Marvel, ma sicuramente sarà la fine di parte di esso.”

Insomma, i Vendicatori continueranno ad esistere, magari cambiando nome o parte dei protagonisti, ma la squadra e gli ideali resteranno. Magari con l’aggiunta di personaggi i cui diritti non sono ancora in mano agli Studio, visto che Kevin Feige ha dichiarato che c’è sempre un piano B in tal senso, un po’ come accaduto con Spider-Man in Captain America : Civil War, la cui aggiunta è stata decisa solo a febbraio.

Voi che ne pensate?

(Fonte: The Robot’s Voice )

No more articles