Sony non renderà più disponibili giochi PS3 e Vita per gli abbonati al servizio PlayStation Plus: manovra in vista del lancio di PS5?

In queste ultime ore, Sony Interactive Entertainment sta inviando delle email agli abbonati al PlayStation Plus (a proposito: qui trovate i giochi di dicembre) per ricordare che, a partire dall’8 marzo 2019, non verranno più resi disponibili titoli PlayStation 3 e PlayStation Vita. Secondo molti, è una mossa necessaria per prepararsi al lancio della nuova console, sul quale, al momento, non si ha una data. Non si sa ancora se al posto dei giochi per le due console sopra citate verranno aggiunti altri titoli per PlayStation 4 o per PlayStation VR.

Sta di fatto che la maggior parte dei server dei giochi PS3 è stata disattivata, cosa che ha reso più difficile trovare giochi da aggiungere alla Instant Game Collection, mentre, per quanto concerne la PS Vita, la decisione potrebbe essere dovuta alla difficoltà di chiudere accordi con sviluppatori e publisher. Non si sa se Sony abbia intenzione di introdurre titoli per PlayStation 5 già al lancio, e risulta difficile credere che sia così, ma, come si suol dire, “la speranza è l’ultima a morire”. Certo, sarebbe una gran bella cosa…

Ne sapremo di più nei prossimi mesi. Intanto: voi che ne pensate? Inseriranno titoli per VR? Per PlayStation 5 (quando uscirà, ovviamente)? Altri titoli PS4? Diteci la vostra!

No more articles