Netflix noto sito di streaming ha realizzato una nuova campagna pubblicitaria molto ambigua e starna. Nella storia le campagne pubblicitarie del servizio streaming sono sempre state bizzarre , ora Milano è diventata la protagonista per questa nuova promozione.

Lungo le strade della città sono presenti diversi manifesti con font e colori simili a quelli del sito streaming rosso con sfondo nero con la scritta “basta Netflix”, la prova che ci sia lo zampino della società di streaming si può trovare nei suoi profili social in cui la foto profilo recita la stessa frase.

Molti ovviamente hanno pensato che fosse una campagna contro l’azienda di Reed Hastings  di qualche azienda  concorrente poiché il carattere è molto simile ma non lo stesso, altri invece hanno trovato similitudini con una vecchia campagna del 2017 fatta a Los Angeles da Netflix in cui la scritta sui manifesti era “Netflix is a joke” messaggio che l’azienda mandò per evidenziare l’uscita di nuovi spettacoli comici sulla piattaforma.

Il manifesto è diventato virale in Italia grazie anche ad alcuni influencer, riguardo alla scritta c’è chi vede il suo lato negativo mentre dall’altra parte c’è chi vede quello positivo in cui la frase intenderebbe ” basta Netflix , il resto non serve “. 

Insomma l’azienda di Reed Hastings come successe a Los Angeles anche questa volta è riuscita ad incuriosire tutti, speriamo solo che ci siano  qualche importante novità della piattaforma per l’Italia.

Voi che ne pensate?

 

Fonte: Tw 

No more articles