Anime Factory annuncia l’acquisizione di Belle lungometraggio anime firmato da Mamoru Hosoda

Anime Factory di Koch Media, in collaborazione con I Wonder Pictures, ha annunciato oggi di aver acquistato i diritti di distribuzione di Belle, atteso lungometraggio anime diretto da uno dei maestri dell’animazione giapponese, Mamoru Hosoda.

Il film è la nona pellicola animata diretta da Hosoda, autore di opere del calibro di Mirai – per il quale vinse gli Annie Awards e venne candidato come Miglior Film d’Animazione sia agli Oscar che ai Golden Globe – The Boy and the Beast, Wolf Children, Summer Wars e La Ragazza Che Saltava Nel Tempo.

Belle racconta una storia di formazione, dei legami familiari che uniscono genitori e figli, e dell’amicizia che può nascere tra esseri viventi, al di là della specie di appartenenza. Tutto questo viene raccontato tenendo sempre un occhio fisso sul mondo di oggi, fatto di connessioni e rapporti online e di persone che, spesso, entrano in contatto tra loro attraverso uno schermo di un computer. La storia narrata in Belle, è infatti ambientata nel mondo virtuale di [U], un social network che consente ai suoi 5 miliardi di utenti, di creare un proprio alter ego con il quale vivere una sorta di vita parallela.

belle anime factory

Al fianco di Hosoda nella realizzazione di Belle, un team di esperti tra i quali Jin Kim, che si è occupato del design di Belle e che ha lavorato a film del calibro di Frozen II, Big Hero 6, Rapunzel, Zootropolis e Oceania; Eric Wong, architetto e designer che si è occupato di realizzare il mondo virtuale di [U]; e Tom Moore e Ross Stewart registi della trilogia prodotta dallo studio d’animazione irlandese Cartoon Saloon, composta da Song of the Sea, The Secret of Kells e Wolfwalkers.

“BELLE è il film che ho sempre voluto realizzare”, ha dichiarato il regista Mamoru Hosoda, “e sono stato in grado di creare questo film solo grazie ai miei lavori passati. Esploro il romanticismo, l’azione e la suspense da un lato e temi più profondi come la vita e la morte dall’altro. Spero possiate godervi il nostro mondo che ora si sta evolvendo alla velocità della luce mentre assaporate quelle cose che contano davvero per noi, in questo film”.

Prima di chiudere, vi riportiamo di seguito la sinossi ufficiale del film:

SINOSSI

“Suzu, una liceale di 17 anni, vive nelle campagne della Prefettura di Kochi con il padre, dopo aver perso la madre in giovane età. La prematura perdita ha fatto chiudere Suzu in sé stessa e l’ha allontanata dal padre e dalla cosa che più amava fare: cantare. Dopo aver capito che scrivere musica è il suo unico scopo nella vita, Suzu scopre un mondo virtuale noto come [U], dove assume il ruolo di Belle, un avatar che in poco tempo le permette di diventare una cantante di fama mondiale. All’improvviso una misteriosa creatura, un drago, appare davanti a lei e insieme, intraprendono un viaggio ricco di avventure, sfide e amore, alla ricerca della loro vera natura.”

Potrebbe interessarti anche:

Romano di nascita, nerd per passione, amante di Final Fantasy, di Batman e dei Cavalieri dello Zodiaco. Parla poco ma ascolta e osserva molto, sente un’affinità smodata con i lupi e spera di rincarnarsi in uno di loro. Cede spesso alle tentazioni della rabbia con picchi che creano terremoti in Cina per l’Effetto Farfalla e odia la piega che sta prendendo l’Universo-Videoludico negli ultimi anni.