Il mese scorso vi avevamo raccontato di alcuni rumor secondo i quali Jared Leto sarebbe stato in trattative per interpretare Hugh Hefner in un biopic diretto da Brett Ratner.

Lo scandalo riguardante le presunte molestie sessuali di numerose personalità hollywoodiane che ha colpito il mondo del cinema nello scorso periodo, però, ha riguardato anche lo stesso Ratner, che ora non solo è chiamato a difendersi da tali accuse, ma si è visto ridiscutere la collaborazione della sua RatPac con la Warner Bros. ed anche cancellare il progetto del biopic in questione.

Sembra infatti che il film sul fondatore di Playboy non si farà, soprattutto non con Jared Leto protagonista, visto che i suoi rappresentati ci hanno tenuto a ribadire quanto segue:

“Jared Leto non è e non è mai stato in trattative per un film su Hugh Hefner diretto da Brett Ratner, e non lavorerà con lui in futuro. I report precedenti non erano corretti e non sono stati confermati dai suoi rappresentanti”.

Semaforo rosso dunque per il film, e acque ancora molto agitate, soprattutto per quanto riguarda Ratner.

(Fonte: Deadline)

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui