Quando un visitatore giunge alla fattoria in cerca di Black Hammer, le notizie che porta cambiano tutto: antichi ricordi riaffiorano e un nuovo piano di fuga viene orchestrato. Continua la saga della famiglia disfunzionale di supereroi firmata dal team Lemire, Ormston, Stewart .

“Poi mi viene un’idea folle. Forse non sono io che sto parlando con te, papà. Forse sei tu che stai parlando con me. Mi stai chiamando. Mi dici che è il momento.”

BAO Publishing è orgogliosa di annunciare l’uscita del secondo capitolo della nuova serie di Jeff Lemire (testi) e Dean Ormston (disegni), con i colori di Dave Stewart.

Lucy, la figlia di Black Hammer, è arrivata alla fattoria e scopre che il padre non c’è più. Gli altri ex-eroi non hanno molte risposte per le sue domande. Ma le dicono quello che sanno, quello che possono. Solo che tra loro c’è qualcuno che forse non vuole andarsene da lì, da quel limbo bucolico superficialmente realistico, costruito perché chi vi capita non si faccia troppe domande.

Lemire e Ormston confezionano un secondo atto magistrale, che soddisfa ma lascia una profonda voglia di saperne di più di questa serie che è già stata paragonata a Watchmen.

Black Hammer 2 è disponibile in libreria dal 18 gennaio 2018.

Gli autori di Black Hammer.

Jeff Lemire (1976) è uno sceneggiatore e fumettista canadese. Negli ultimi anni si è imposto come uno dei maggiori talenti dei comics americani, collaborando con le principali case editrici statunitensi (Marvel, DC, Image) e scrivendo per testate quali Animal Man, Green Arrow, Superboy, Superman, Hawkeye, Swamp Thing, Batman, X-Men e tante altre. Tra i lavori più personali, Essex County (2000) lo ha reso noto al grande pubblico e che gli è valso numerosi premi. In Canada, l’opera è stata dichiarata uno dei cinque romanzi più importanti del decennio.

Dean Ormston è un disegnatore e fumettista inglese, principalmente noto come artista di 2000AD, pubblicato da Vertigo, e come disegnatore di Sandman, scritto da Neil Gaiman. Dopo aver studiato illustrazione all’Università di Leeds, fa il suo esordio disegnando, insieme a Si Spencer, le strisce comiche di Harke & Burr, pubblicate su Judge Dredd Megazine nel 1990. Nello stesso periodo disegna parte dell’arco narrativo di Sandman, serie di Neil Gaiman pubblicata da Vertigo. Per DC illustra diversi albi di Lucifer e alla serie The Book of Magick.

No more articles