L’androide Nexus 9, moderno replicante protagonista in Blade Runner 2049, è comparso tra le strade di Milano.

Una maxi teca trasparente, dentro cui scorre l’iconica pioggia del mondo futuristico e distopico immaginato da Philip K. Dick, è apparsa tra i palazzi di Corso Garibaldi. Dietro il muro d’acqua, emergono le forme dell’impressionante androide Nexus 9, alto 4 metri e illuminato tramite streep led secondo i colori del mood del film.


L’installazione, realizzata da Addendo, creative company di Urban Vision, accompagna l’uscita cinematografica di Blade Runner 2049. Il nuovo film, diretto da Denis Villeneuve, è al cinema distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia. Fanno parte del cast Ryan Gosling, Harrison Ford, Ana de Armas, Jared Leto, Sylvia Hoeks, Robin Wright e Dave Bautista.

Sinossi: Trent’anni dopo gli eventi del primo film, il nuovo Blade Runner 2049. L’agente K della Polizia di Los Angeles (Ryan Gosling) scopre un segreto sepolto da tempo che potrebbe far precipitare nel caos quello che è rimasto della società. La scoperta di K lo spinge verso la ricerca di Rick Deckard (Harrison Ford), un ex-blade runner della polizia di Los Angeles sparito nel nulla da 30 anni.

No more articles