Attenzione! L’articolo può contenere spoiler sulla serie Breaking Bad: nel caso non l’abbiate ancora vista, non continuate la lettura.

Dean Norris, interprete di uno dei più celebri personaggi di Breaking Bad, Hank Schrader, ha rilasciato un’intervista a TVLine. Al suo interno l’attore ha ricordato il periodo di messa in onda dello show e ha avuto modo di raccontare di quando apprese che Hank sarebbe morto.

In particolar modo, Norris ha ricordato il giorno in cui il creatore dello show, Vince Gilligan, lo prese in disparte e gli rivelò il destino del suo personaggio. “Vince me lo disse con due anni di anticipo, perché sapevamo di avere ancora le ultime due stagioni. Mi prese da parte e mi disse “Accadrà in questo modo”. Credo che mi recitò proprio le esatte battute, con due anni di anticipo. Mi disse “Il personaggio morirà, ma se ne andrà conservando la propria dignità”. Io ne fui contentissimo ed esclamai “grandioso!”.

(fonte: TVLine.com)

No more articles