Captain Marvel segnerà un passo in avanti importante per il Marvel Cinematic Universe. Si tratterà del primo stand-alone con protagonista una supereroina per la Casa delle Idee, il colonnello Carol Danvers, storico membro dei Vendicatori che in passato ha assunto gli alias di Miss Marvel, Binary e Songbird, prima di diventare Captain Marvel, titolo eriditato dall’eroe di origine Kree Mar-Vell.

Il personaggio, nato nel 1968, ha militato in diversi supergruppi, tra i quali gli X-Men (una dei pochissimi non mutanti ad essere affiliata agli studenti di Xavier), i Guardiani della Galassia, l’A-Force e gli Ultimates.

C’era ancora incertezza su chi avrebbe diretto il film, ma adesso il cinecomic dei Marvel Studios ha finalmente trovato un regista, o meglio, due registi!

La notizia arriva da Variety: a quanto pare la Casa delle Idee avrebbe affidato la direzione del cinecomic ad Anna Boden Ryan Fleck, coppia di registi nota per aver diretto Half Nelson e Mississippi Grind, oltre a diverse puntate di serie come The Affair e Billions.

Ricordiamo che il film Captain Marvel uscirà l’8 marzo 2019 e la protagonista della pellicola sarà interpretata da Brie Larson.

(fonte: Variety.com)

 

No more articles