Bandai Namco annuncia Captain Tsubasa: Rise of New Champions. Holly e Benji tornano su console nel corso del 2020

La notizia bomba della giornata arriva un po’ a sorpresa, con Bandai Namco che ha annunciato Captain Tsubasa: Rise of New Champions, il nuovo videogioco sportivo dedicato alla celebre serie anime e manga, nota in Italia come Holly e Benji.

Per quanto sia arrivato inaspettatamente, per la verità Bandai Namco non avrebbe potuto scegliere un momento migliore per l’annuncio. La serie creata da Yoichi Takahashi nell’ormai lontano 1982 sta infatti vivendo una seconda giovinezza.

Come dicevamo, in Italia l’anime è sbarcato tra gli anni ’80 e i ’90, diventando fin da subito un fenomeno di culto, anche per l’immensa popolarità del calcio nel nostro paese, che ha fatto sì che molti si immedesimassero nei giovani campioncini giapponesi.

Negli ultimi tempi però il brand è tornato in auge per via del remake della serie anime, andato in onda in Giappone nel 2018 ed arrivato in Italia solo sul finire dello scorso anno (e tuttora in onda, la domenica mattina su Italia 1).

captain tsubasa rise of new champions

Il nuovo anime, insieme al gacha game per smartphone Captain Tsubasa Dream Team, che pure ha ottenuto una grandissima popolarità anche in Italia, hanno destato tantissima curiosità sulle avventure del giovane Tsubasa Ozora, alle quali si stanno appassionando anche le nuove generazioni.

Per quanto riguarda il gioco, al di là dell’annuncio e del trailer, che trovate all’interno della news, non si conoscono molti dettagli. Gli sviluppatori hanno detto di voler creare un gioco che coinvolgesse sia i fan di Captain Tsubasa sia gli appassionati di calcio in generale, e da quanto si vede nel video di presentazione, è scontato che vedremo la grafica e la spettacolarità tipiche della serie.

captain tsubasa rise of new champions

Per il momento insomma è un buon inizio. Per saperne di più dovremo aspettare le prime prove del gioco. Captain Tsubasa: Rise of New Champions uscirà su PlayStation 4, Nintendo Switch e PC nel corso del 2020.

Che ne pensate? Cosa vi aspettate dal nuovo titolo di Bandai Namco?

No more articles