Se avete visto Interstellar, saprete che nella pellicola di Christopher Nolan la fisica gioca un ruolo fondamentale nello spiegare molte delle meccaniche e degli avvenimenti narrati. Ebbene, il consulente scientifico che ha collaborato al film, Kip Thorne, insieme ai colleghi Ray Weiss e Barry Barish ha vinto il Premio Nobel per la Fisica.

Thorne lavora come professore di fisica teorica presso il California Institute of Technology, più conosciuto come Caltech a coloro che seguono anche The Big Bang Theory, e segue studi su buchi neri, stelle di neutroni, wormholes spazio-temporali. Il premio gli è però stato conferito principalmente per il lavoro svolto sulle onde gravitazionali e per essere riusciti ad osservarle grazie all’antenna americana “Ligo“, seguendo quanto teorizzato da Einstein con la sua Teoria della Relatività. I tre hanno ricevuto il Nobel “per il contributo decisivo al rilevatore Ligo e all’osservazione delle onde gravitazionali”.

 

(Fonte: Repubblica, Twitter)

Le manine delle lontre sono perfette per scrivere velocemente al computer, così in Stay Nerd ne abbiamo assunte 12 per occuparsi delle news! Nessuna lontra viene maltrattata, ma anzi vengono ricompensate con tanto pesce, crostacei e scatoline colorate di diversa dimensione da mettere in ordine! Recentemente, gli è anche stato messo a disposizione un bazooka spara-pesce.