I nostri consigli per gli audiofili estivi più esigenti

Agosto vuol dire universalmente estate, mese in cui ci si lascia alle spalle le preoccupazioni e si trascorrono giorni di spensierata vacanza, magari accompagnati da della buona musica. E nessuna musica può essere buona se non si ascolta a dovere: ecco dunque che Creative giunge in nostro soccorso con una linea inedita di prodotti che, a prescindere dal tormentone che sceglierete, vi farà godere ore di ascolto dalla qualità superlativa.

iRoar Go (Creative)

L’iRoar Go è una cassa portatile dotata di cinque driver, di cui due passivi e subwoofer integrato, pensati per garantire una riproduzione dei bassi sempre potente e fedele, grazie anche ad un doppio amplificatore che permette la gestione indipendente delle frequenze alte e medie. Il suono è probabilmente tra i migliori, grazie a diversi sistemi di equalizzazione presenti sul dispositivo come la celebre modalità Roar, capace di adattare il suo in base all’ambiente circostante ma anche di riprodurre bassi fedeli a basso volume grazie alla tecnologia TeraBass e SuperWide. Inoltre è possibile configurare la cassa a proprio piacimento grazie all’app dedicata e, per ogni evenienza, la porta USB in dotazione permette di ricaricare il proprio smartphone.

Il lavoro di ingegneria e design è evidente in virtù delle dimensioni generali (19,2 x 9,7 x 5,4 cm) e un peso di circa 812 grammi che non influiscono sulla praticità del dispositivo, dotato di certificazione IPX6 che garantisce un’alta protezione all’acqua e ricco di funzionalità. Le modalità di riproduzione sono infatti molteplici, a partire dal classico AUX al Bluetooth, dal pairing diretto con tecnologia NFC fino al lettore integrato utilizzabile con una scheda micro SD o con una pennetta USB, ma è possibile anche collegarla ad un PC, Mac e addirittura una PlayStation 4 trasformando la nostra cassa in una vera e propria scheda audio Sound Blaster esterna, potente e compatta.

Creative Metallix Plus (Creative)

 

Se invece siete alla ricerca di un prodotto più economico e decisamente user friendly, la nostra proposta è la Creative Metallix Plus, altoparlante Bluetooth compatto ma di qualità.

Metallix Plus è dotato di due diffusori attivi ed un radiatore passivo che permette di avere dei bassi più che definiti, il tutto in una forma decisamente portatile viste le dimensioni per nulla esagerate (0,6m, 170 x 47 x 54 mm). Nonostante ciò, però, la cassa è certificata IPX5, capace di resistere a schizzi e pioggia, ed ospita due batterie ricaricabili da 2200 mAH che permettono al dispositivo di avere un’autonomia di ben 24 ore nettamente al di sopra di altre soluzione.

Ovviamente la cassa può anche funzionare per rispondere alle telefonate, comunicare con eventuali assistenti virtuali e, se siete in possesso di una seconda Metallix Plus, è possibile creare un ponte tra i due dispositivi per creare un’autentica esperienza stereo, utilizzando le casse come altoparlanti indipendenti.

Creative MUVO 2c (Creative)

Chiudiamo la nostra carrellata di altoparlanti con il Creative MUVO 2c, altoparlante compatto destinato ad un pubblico più giovane e irruento. Giovane perché la MUVO 2c è disponibile in ben otto colorazioni diverse, tutte accomunate da toni brillanti e spiccatamente estivi (in particolare il nero, ndr) che la rendono l’ideale sotto l’ombrellone; l’irruenza è invece legata alla certificazione IP66 che la rende resistente a polvere e schizzi d’acqua, garantendo quindi massime prestazioni anche nei contesti più movimentati.

Per il resto, la MUVO 2c è dotata di un driver attivo ed un ampio radiatore passivo che permette di godere di una buona qualità audio, più diverse caratteristiche presenti anche sui modelli più prestanti come la possibilità di collegare due dispositivi per un effetto stereo, la configurazione audio attraverso app o PC e il lettore MP3 interno con scheda microSD.

Creative Outlier (Creative)

Se invece preferite ascoltarvi la vostra musica in forma privata, Creative offre delle soluzioni interessanti grazie alla linea Outlier e le sue cuffie in-ear wireless disponibili in tre varianti: One, One Plus e Sport.

Le Outlier One rappresentano l’entry level della serie, dotata di driver in neodimio proprietari da 6mm che garantiscono una qualità audio fedele senza però rinunciare all’autonomia, certificata fino a 9,5 ore. La cuffia è anti groviglio, dotata di comandi integrati e certificata IPX4 per essere utilizzata anche in sessioni di corsa o in attività fisiche intense.

Se invece volete qualcosa di più, le Outlier One Plus offrono nel pacchetto una maggiore qualità audio garantita non solo da driver di qualità superiore ma anche dalla tecnologia AuraSeal che permette un maggiore isolamento dei rumori esterni. Inoltre, sono dotate di 4GB di memoria e configurabili a piacimento tramite app per smartphones.

La scelta obbligata per gli amanti del fitness sono invece le Outlier Sports, caratterizzate da colori neon ed una maggiore attenzione per quanto concerne comfort e aderenza degli auricolari, pensati per resistere agli sforzi più dinamici e certificati IPX4 con tecnologia AuraSeal e anti-traspirazione. Chiude il tutto un’autonomia di 11 ore, probabilmente tra le migliori della sua categoria.

 

No more articles