Dopo la recente mossa di Comcast, Disney rilancia a 71 miliardi di dollari la propria offerta per l’acquisizione di 21st Century Fox

Ve ne avevamo parlato qualche giorno fa, Comcast si è reinserita prepotentemente nell’affare Disney/Fox, con un’offerta da 65 miliardi di dollari, peraltro in contanti.

Non si è fatta tardare la risposta di Disney, sempre più determinata a concludere l’accordo con il gigante di proprietà di Murdoch, che ha ulteriormente alzato l’asticella della propria offerta.

La nuova proposta del gigante, ha ora raggiunto i 71.3 miliardi di dollari, divisi tra cash e azioni, ben 19 miliardi di dollari in più della precedente offerta, e che ora tiene conto anche dei 13.8 miliardi di dollari di debiti di Fox.

La palla passa ora all’azienda di Murdoch, che indirà una riunione nelle prossime settimane per discutere della nuova offerta, ma filtra ottimismo per la chiusura dell’accordo da entrambe le parti.

La telenovela dell’estate per ora si aggiorna qui.

(Fonte: Deadline)

No more articles