I fratelli Russo parlano della possibilità di vedere Robert Downey Jr. insignito del Premio Oscar per Avengers: Endgame

In una recente intervista, i fratelli Anthony e Joe Russo, registi di Avengers: Endgame, hanno parlato della possibilità di vedere un Robert Downey Jr. insignito di un Premio Oscar per la sua interpretazione nel film.

Che l’Academy e i cinecomic non vadano molto d’accordo è una cosa nota, sdoganata tuttavia dalla vittoria conseguita nella scorsa edizione da Black Panther.

Come ricorderete, infatti, il film diretto da Ryan Coogler ottenne ben tre statuette per la Miglior colonna sonora, i Migliori costumi e la Miglior scenografia.

Un traguardo molto importante anche per il mondo dei cinecomic.

Ora, a fronte di un film che, a conti fatti, è al momento quello che ha guadagnato di più in tutta la storia del cinema, è quasi normale che s’inizino a fare le prime ipotesi relative ai prossimi Premi Oscar.

“È sicuramente molto difficile, senza dubbio” ha dichiarato Joe Russo. “Su una scala da 1 a 10, siamo a 12. Possiamo dire questo: c’è sicuramente una discordanza tra l’Academy e l’opinione popolare. È iniziato tutto 20 anni fa e se torniamo indietro a quel tempo, vediamo che l’Academy Awards era molto più in sincronia con l’opinione degli spettatori.”endgame robert downey oscar“C’è il rischio che diventi una sorta di festival del film indipendente, che avrebbe tutto il nostro supporto, ma se vuoi attrarre il pubblico, e vuoi che sia presente per mandare avanti gli Oscar, a un certo punto devi iniziare ad ascoltarlo.” ha aggiunto il regista. “Non facciamo film per ricevere premi. Certo farli è stato estremamente difficile, stiamo parlando dei due film che son costati di più anche perché realizzati in contemporanea. C’è una cosa però che voglio promuovere ed è Robert Downey.”

Che l’interpretazione dell’attore, soprattutto nella scena finale, abbia colpito il pubblico e la critica, è noto più o meno a tutti ed entrambi i fratelli sono convinti che, proprio quell’ultima sequenza, gli dia il diritto di riceve il giusto riconoscimento.

“Non so se ho mai visto nella storia del cinema, una reazione simile a quella avuta dal pubblico alla vista della performance di Robert Downey,” continua Joe Russo. “C’era gente che urlava nelle sale cinematografiche, alcuni erano in iperventilazione. Quello che voglio dire, è che ci troviamo davanti a una performance molto profonda, se riesce a toccare il pubblico di tutto il mondo a questi livelli. Non abbiamo mai visto nulla del genere, e se questo non merita un Oscar, non so chi o cosa possa meritarlo.”

C’è da dire che, oltre a Robert Downey Jr. e alla sua interpretazione in Endgame, anche quella di Joaquin Phoenix in Joker non è da sottovalutare per un possibile Oscar, soprattutto se consideriamo che il pubblico presente alla Mostra del Cinema di Venezia ha reagito con una standing ovation durata ben 8 minuti.

Insomma nell’aria si inizia già a parlare di Oscar, di capolavori cinematografici e di grandi interpretazioni.

Noi, come sempre, vi invitiamo a sapere la vostra opinione in merito: il nostro amato Iron Man/Tony Stark dell’MCU meriterebbe un Oscar? Fateci sapere!

Fonte: Daily Beast

No more articles