I Marvel Studios sono pronti al Reboot dei Fantastici 4?

Potrebbe essere vicino il ritorno al cinema dei Fantastici 4, grazie a un reboot prodotto dai Marvel Studios per il Marvel Cinematic Universe.

Nei giorni scorsi era circolato un rumor contenente l’intera timeline della Fase Quattro del MCU. Nella lista, come vi abbiamo riportato, spiccavano delle importanti assenze, cioè quella degli X-Men e del primo supergruppo creato da Lee e Kirby, i Fantastici Quattro.

La storia cinematografica del Quartetto non può certo definirsi fortunata. Tra i primi a sfruttare l’arrivo dell’era dei cinecomic, i loro primi due film furono accolti in maniera fredda da critica e pubblico. Ancora peggio andò al successivo reboot di Josh Trank, il quale arrivò a disconoscere il film, “rinomato” per la sua bruttezza.

Fantastici 4 reboot Marvel Studios

La locandina del reboot di Josh Trank

In passato Kevin Feige aveva sostenuto che per sfruttare i franchise ottenuti dalla Fox ci sarebbe voluto del tempo. Il numero uno dei Marvel Studios indicava un periodo di attesa di almeno cinque anni prima dell’ingresso degli X-Men nel MCU. Tuttavia nessun riferimento sarebbe stato fatto a Mr. Fantastic e famiglia.

Le voci di oggi tuttavia sembrano andare in senso opposto e fa ben sperare i fan dei Quattro. Infatti i Marvel Studios vorrebbero dare la priorità proprio alla famiglia Richards-Storm, in modo da portare sul grande schermo gli eroi creati dalla sinergia tra il Sorridente Stan e il Re Jack Kirby. La data fissata sarebbe quella del 2022, quindi ancora nel bel mezzo della Fase Quattro del Marvel Cinematic Universe.

Ovviamente si tratta solo di un rumor, che potrebbe quindi non avere alcun seguito. Ma in caso contrario l’intenzione sarebbe quella di dare la giusta importanza a un gruppo di eroi di indiscutibile importanza storica per il comic americano, i cui fallimenti cinematografici hanno costretto la Marvel a mettere in pausa le pubblicazioni della testata.

Cosa ne pensereste di questo reboot? Ditecelo con un commento!

(fonte: MCUCosmic.com)

 

No more articles