La nuova iniziativa parte dagli States: film gratis, legali ed interi, ma con annunci pubblicitari. L’idea sarebbe di vostro gradimento?

Che YouTube sia una della realtà d’intrattenimento multimediale più affermate di sempre non è certamente un mistero.

Milioni di persone, da decenni ormai, popolano il famosissimo canale video di Google, alla ricerca continua di nuovi video e nuovo materiale. Che sia una canzone, un video musicale, gli highlights di una partita della NBA o il trailer di lancio di un nuovo film o anime, la cosa più naturale è quasi sempre quella di cercare su YouTube e questa è una realtà indiscutibile. Ora, però, le cose rischiano di cambiare radicalmente. In meglio, però, si intende. La nuova iniziativa legata al noto canale parte direttamente dagli Stati Uniti e speriamo possa presto “contagiare” anche il resto del mondo. Seppur non sia ancora stato annunciato ufficialmente, a quanto pare oltreoceano è possibile, proprio su YouTube, guardare film completi, gratuitamente ed in maniera del tutto legale. Il tutto, però, con un piccolo scotto da pagare: gli annunci pubblicitari.

L’avanzare di piattaforme come Netflix, Prime Video e delle Smart TV e tante altre realtà ormai più che radicate, hanno spinto Google a tentare di stare al passo coi tempi, offrendo così un’alternativa valida (e soprattutto gratuita) a tutti gli interessati al mondo dell’intrattenimento on-demand.

A quanto pare, anche Amazon starebbe pensando ad un’iniziativa simile ma, come per Youtube, non si tratta ancora di una notizia ufficializzata. Qualora il tutto fosse confermato, e soprattutto quando e se giungerà anche nel nostro Paese, ci troveremo di fronte ad una vera e propria rivoluzione.

Cosa ne pensate? Ne sareste felici? Noi sì!

Ho imparato a conoscere l'arte del videogioco quando avevo appena sette anni, grazie all'introduzione nella mia vita di un cimelio mai dimenticato: il SEGA Master System. Venticinque anni dopo, con qualche conoscenza e titoli di studio in più, ma pochi centimetri di differenza, eccomi qui, pronto a padroneggiare nel migliore dei modi l'arte dell'informazione videoludica. Chiaramente, il tutto tra un pizza e l'altra.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui