Gli sceneggiatori tornano a parlare del finale di Game of Thrones: “Abbiamo sempre voluto così”

Con la vittoria agli Emmy del premio come miglior serie drama e miglior attore non protagonista assegnato a Peter Dinklage, Game of Thrones è tornato prepotentemente sotto i riflettori, dopo il finale di questa primavera che ha lasciato l’amaro in bocca in qualche fan, e soprattutto ha scaturito innumerevoli discussioni sulla qualità finale della serie.

E in queste ore dunque si sta tornando a parlare proprio dello show per via della presenza del cast praticamente al completo, proprio alla manifestazione dedicata al mondo della TV.

In particolare i due sceneggiatori e lo stesso Peter Dinklage sono tornati sul flnale, e Benioff e Weiss hanno rivelato di avere sempre avuto in mente che Bran sarebbe diventato il nuovo re di Westeros.

“È sempre stato Bran quello che sarebbe dovuto divetare re alla fine” ha infatti dichiarato David Benioff.

“Non spetta a noi decidere come la gente avrebbe dovuto sentirsi. Speriamo che lo riguarderanno e che gli piacerà in futuro, ma non è possibile fare previsioni“, ha dichiarato invece Weiss. “Il panorama della televisione cambia così in fretta; sta cambiando anche in questo momento. È gratificante sapere di aver raggiunto così tante persone. Speriamo che chi è ancora troppo giovane lo guarderà quando sarà grande.”

game of thrones finale

A parlare della situazione è stato anche Peter Dinklage: “Sono stati 10 anni della mia vita. Molti di noi hanno avuto figli, altri erano bambini quando abbiamo iniziato, ma ora siamo tutti adulti meravigliosi come Conleth (Conleth Hill, l’attore che interpreta Varys, ndr)”.

Insomma, a distanza di mesi il controverso finale di Game of Thrones fa ancora discutere, e siamo sicuri che la cosa andrà avanti ancora per molto. Voi che ne pensate? Siete rimasti soddisfatti dal finale della serie o Benioff e Weiss vi hanno “deluso”?

(Fonte: Variety)

No more articles