Nel nuovo episodio di God of War, presentato in apertura della conferenza Sony all’E3 di Los Angeles, Kratos non sarà solo, ma potrà contare sull’aiuto di suo figlio per tutta la durata del gioco.

Il rapporto tra i due sarà un aspetto importantissimo nel gioco e l’obbiettivo degli sviluppatori è probabilmente quello di dare una possibilità di redenzione a Kratos che, dopo molti spargimenti di sangue, sarà responsabile della vita di suo figlio.

Il bambino sarà molto utile negli scontri, ma questo non avverrà in maniera casuale: tramite un apposito pulsante, Kratos potrà chiedere l’aiuto di suo figlio, per una serie di azioni che cambieranno in base alla situazione.

Che ve ne pare?

(Fonte: kotaku)

No more articles