Dopo la cancellazione momentanea dei preorder (ve ne abbiamo parlato qui ) si era capito che Hitman fosse al centro di alcuni importanti cambiamenti, e così è stato.

L’atteso titolo Square-Enix diventerà un gioco ad episodi, il primo dei quali sarà lanciato l’11 marzo, con una missione prologo ambientata a Parigi.

Da allora, ogni mese verrà pubblicato un nuovo contenuto (sicuri una location italiana per aprile e una in Marocco per maggio).

Ecco le parole di Hannes Seifert di Studio at Io-Interactive:
“Abbiamo deciso di fare il grande passo e di pubblicare Hitman come un’esperienza di gioco a episodi. Parte di questa decisione è per avere quel po’ di tempo in più per assicurarci che ogni location che rilasciamo è della qualità che ci si aspetti da un gioco della serie Hitman. Ma la ragione principale è che questa scelta ci permetterà di creare un gioco vivo, ch si espanderà ed evolverà nel tempo, e stabilità le fondamenta per il futuro. Questo è il primo gioco di una storyline che continua e si espanderà con i prossimi Hitman.”

L’Intro Pack conterrà il prologo e i livelli di Parigi e costerà 15 dollari, mentre ogni successiva location costerà 10 dollari e sarà un add-on per l’Intro Pack. Altrimenti, i giocatori possono comprare la Full Experience per 60 dollari, che conterrà tutti i contenuti rilasciati quest’anno.

La versione su disco di Hitman arriverà a fine 2016.

Gli utenti PlayStation avranno inoltre accesso a The Sarajevo 6, ossia 6 contratti bonus rilasciati uno per ciascuna location, che vedrà l’Agente 47 girare il mondo alla ricerca di sei ex membri di una unità paramilitare chiamata CICADA.

La beta di Hitman arriverà il 12 febbraio su PlayStation 4 e il 19 febbraio su PC.

(Fonte: Square-Enix )

No more articles