I finalisti in gara per gli Hugo Awards del 2019, insieme ai candidati al Lodestar Award per il miglior romanzo Young Adult e al John W. Campbell Award per il miglior esordiente sono stati appena annunciati.

Ecco alcuni dei titoli in gara per il premio, dedicato al fondatore di Amazing Stories Hugo Gernsback e assegnato annualmente dalla World Science Fiction Society durante la Worldcon itinerante che quest’anno avrà luogo a Dublino dal 15 al 19 agosto.

Hugo Awards

Miglior romanzo

La shortlist di questa categoria condivide tre titoli (Kowal, Novik, Roanhorse) con le candidature dei Nebula Awards; nessuno di questi è ancora stato tradotto in Italia, sebbene il primo capitolo della trilogia di cui fa parte Record of a Spaceborn Few di Becky Chambers sia arrivato in Italia per Fanucci con il titolo The long way – il lungo viaggio.

Miglior romanzo breve

Tra i candidati di questa sezione solo Aliette de Bodard e NNedi Okorafor sono già pubblicate. In particolare, la trilogia di Binti è stata annunciata tra le uscite Mondadori di questo anno, mentre Zona 42 l’ha presentata al pubblico con il suo Laguna.

Migliori racconti da leggere online

Tutti i testi delle categorie miglior racconto breve e lungo sono disponibili gratuitamente per la lettura online, a eccezione di The Only Harmless Great Thing, di Brooke Bolander, pubblicato da Tor.com Publishing.

Tutte le nomination per le altre categorie e per gli Retro Hugo Awards, che premieranno quest’anno le pubblicazioni del 1944, sono disponibili sul sito del Premio.

No more articles