Cosa pensa Joaquin Phoenix di un sequel di Joker?

Un sequel di Joker? Sarebbe ridicolo. Non usa mezzi termini Joaquin Phoenix, il quale ha detto chiaramente cosa pensa dell’eventuale ritorno sul grande schermo del suo personaggio.

Il successo del film premiato anche alla Mostra del Cinema di Venezia è stato qualcosa di clamoroso e, per molti versi, inaspettato, al punto da far pensare subito a un possibile seguito. Certo, i dati del botteghino in condizioni normali invoglierebbero qualsiasi casa di produzione a realizzare un nuovo capitolo di un cinecomic con simili numeri.

Eppure la cosa non è così scontata. Questo Joker con protagonista Joaquin Phoenix non è certo un cinecomic qualsiasi, e un suo sequel sarebbe difficile da incastrare con al storia della pellicola. Ma l’attore non è stato così brutale come la frase riportata all’inizio potrebbe far pensare. Un sequel di Joker? Ci aveva pensato già durante la seconda settimana di riprese, quando nessuno si aspettava il successo della pellicola!

Joker Sequel

ATTENZIONE! Questa parte dell’articolo può contenere SPOILER su Joker! Se non avete visto il film non proseguite nella lettura!

In realtà Phoenix ha ammesso anche di averne parlato con il regista della pellicola, Todd Phillips, anche se l’idea non è esattamente quella canonica per un cinecomic. In primo luogo, per Phoenix, Arthur Fleck non è solo una figura ispiratrice. Quello che abbiamo visto nel film è davvero il Joker, lo stesso criminale capace di costringere su una sedia a rotelle Batgirl e torturare mentalmente e fisicamente il commissario Gordon. Per l’attore l’alone di ambiguità che circonda l’identità del personaggio non esiste.

“Quando stavamo girando il film spesso dicevo a Todd Phillips che c’era tanto da scoprire sul personaggio. Alle volte credevo che non mi sarebbero bastati dieci film per poter indagare l’intera biografia del Joker”.

Il Joker di Phoenix è senza dubbio un personaggio versatile. Per il suo interprete “potrebbe essere messo in qualsiasi film e non sfigurare. Ricordo che feci degli scatti per inserire Joker nella locandina di Yentl. Quello è un film che vedrei volentieri!”.

(fonte: LATimes.com)

No more articles