Quando vedremo X-Men e Fantastici 4 nel MCU? Parla Kevin Feige

Sin dall’acquisizione degli asset di Fox da parte di Disney i fan Marvel si chiedono quando vedranno nuovi film su X-Men e Fantastici 4: una domanda a cui potrebbe aver risposto ora Kevin Feige.

Il numero uno dei Marvel Studios ha rilasciato una lunga intervista a Fandango, durante la quale ha toccato anche l’argomento di questi film. Progetti riguardanti l’interimento dei mutanti, del quartetto di Lee e Kirby e di Deadpool sono già in fase di studio.

Feige ha spiegato che già da qualche tempo lui e i produttori si dedicano a dei brainstorming per capire come gestire l’inserimento di questi personaggi nel Marvel Cinematic Universe. Ancora prima che questi personaggi diventassero proprietà di Disney.

“Sono ancora i primi giorni, ma è un esercizio divertente. Qualcosa che, tra le altre cose, facciamo da anni. Ogni incontro di sviluppo inizia con idee interessanti e divertenti. Le nostre ruotavano girano sempre in termini di “What if…” per usare un termine editoriale della Marvel. E se lo facessimo? E se avessimo accesso a questo o quel personaggio? Ecco come Spider-Man: Homecoming è stato concepito in primo luogo. Ed è divertente essere ora in questa posizione anche con i personaggi di Fox, perché se inventiamo un ottimo “What If”, possiamo davvero farlo arrivare sul grande schermo”.

x-men

Anche le modalità di inserimento di questi personaggi sono state oggetto di discussione durante l’intervista. Meglio introdurre gli X-Men a parte o dare prima loro una partecipazione in qualche altro film Marvel, come successo con Civil War?

“Spesso si riduce tutto a un dato personaggio, in una data storia e a un dato modo di introdurlo” ha spiegato Feige. “Quindi a volte, come con Spider-Man e Black Panther, aveva un senso presentarli in certi contesti. Con personaggi come Iron Man, Captain Marvel, Thor, Doctor Strange, Ant-Man è divertente presentarli prima nei loro film. Dipende tutto dalla storia che stiamo cercando di raccontare”.

No more articles