A un mese dalla nuova stagione di Game of Thrones, tornano a parlare della serie gli sceneggiatori Benioff e Weiss.

Le perplessità dei fan riguardano infatti l’annosa questione sulle differenze tra libri e serie TV che, ora che si sono raggiunti e che la serie supererà i libri, c’è la possibilità che il prodotto televisivo rovini la sorpresa ai lettori, magari anticipando alcune cose.

Ebbene, stando agli sceneggiatori non sarà così. Ecco le loro parole:

“La gente teme che la serie conterrà spoiler sui libri, ma non è vero. Molto di quello che stiamo facendo diverge dai libri, al punto in cui siamo. E mentre ci sono alcuni elementi chiave che resteranno uguali (non ne parleremo molto, e non credo che nemmeno George lo farà), resteranno comunque molto sorpresi quando leggeranno i libri dopo lo show. Sono diversi in veramente tanti aspetti.

A un certo punto abbiamo realizzato che avremmo superato i libri, e abbiamo capito che sarebbe stata una grande cosa per entrambi i prodotti. C’è questo mondo meraviglioso che George ha creato, ed ora ce ne sono due versioni differenti, e non c’è ragione per cui non si possa essere entusiasti e sorpresi da entrambe le versioni di questo mondo”.

Voi che ne pensate?

(Fonte: EW)

No more articles