Tanti film e serie TV per avvicinarci al Natale

Dicembre è uno dei mesi più proficui per chi vuole rilassarsi sul divano e godersi le ultime novità e chicche proposte dalla piattaforma di streaming più famosa e frequentata al mondo. I ponti offrono notti insonni da passare spiaggiati tra film e serie TV, i pomeriggi dopo i pranzi ci costringono a sonnolente maratone, mentre l’arrivo di amici e parenti può essere fonte di nuove scoperte e condivisioni.

Anche questo mese, Netflix ci viene in aiuto con tantissime nuove uscite: ecco di seguito la selezione di Stay Nerd per aiutarvi a barcamenarvi in questa giungla di novità e grandi classici.

Cominciamo con i film.

FILM

Arrival – 3 dicembre

Il film di Denis Villeneuve segue la classica invasione extraterrestre da un punto di vista inedito, ossia quello di una linguista chiamata dall’esercito a decifrare il linguaggio dei nostri visitatori da altri pianeti. Un film visivamente legato ai canoni della fantascienza ma che al contempo spazia nel dramma familiare e nelle difficoltà di comunicazione. Accolto molto bene sia dalla critica (qui la nostra recensione) che dal pubblico, arriva su Netflix per la gioia dei cinefili che potranno vederlo o rivederlo.

Assassin’s Creed – 4 dicembre

Il film tratto dalla saga videoludica diventata ormai un cult approda finalmente anche in streaming: tutti gli appassionati potranno quindi vedere com’è (e se funziona) la trasposizione cinematografica del videogioco della Ubisoft che da sempre mescola epica e storia. Nei panni del condannato a morte protagonista del film, c’è Michael Fassbender, in compagnia di altri grandi attori come Marion Cotillard, Jeremy Irons, Brendan Gleeson e Charlotte Rampling.

Mowgli, il figlio della giungla – 7 dicembre

La storia de Il libro della giungla la conosciamo tutti, grazie al capolavoro della Disney che ha impresso nella nostra memoria di bambini le avventure di Mowgli, Baghera e Baloo. Andy Serkis ha preso quel materiale e l’ha riadattato in un kolossal in cui la CGI la fa da padrona, avendo ricreato tutti gli animali protagonisti della storia scritta da Rudyard Kipling. Il cast stellare di doppiatori, tra cui Christian Bale, Cate Blanchett e Benedict Cumberbatch, rende la pellicola anche più meritevole di essere vista.

uscite netflix

Natale a 5 stelle – 7 dicembre

Il primo film italiano prodotto da Netflix è un omaggio a Carlo Vanzina, regista scomparso pochi mesi fa. Natale a cinque stelle si inserisce perfettamente nella tradizione dei cinepanettoni: grandi attori nostrani (Massimo Ghini, Ricky Memphis e Martina Stella), in un film scritto da Enrico Vanzina e diretta da Marco Risi.

Roma – 14 dicembre

Alfonso Cuaron torna dietro la macchia da presa per un film in bianco e nera ambientato a Città del Messico. La pellicola ha vinto il Leone d’oro al festival di Cannes e ha scatenato enormi polemiche poiché la distribuzione ha completamente saltato le sale cinematografiche, approdando direttamente su Netflix. Roma segue una giovane domestica che lavora nell’omonimo quartiere borghese della capitale messicana. A metà tra la cronaca storica e l’omaggio alle donne con cui è cresciuto, Roma riesce a raccontare il privato intessuto al pubblico con rara poesia.

Bird Box – 21 dicembre

La fantascienza domina i titoli cinematografici di questo mese. Bird Box è un film posta-pocalittico basato sull’omonimo romanzo dello scrittore statunitense Josh Malerman. La protagonista, interpretata da Sandra Bullock, si troverà a dover fronteggiare una minaccia sconosciuta che piano piano decima la popolazione mondiale, pur di proteggere se stessa e i propri figli.

E quindi, chiudiamo con il consueto giro di serie televisive.

SERIE TV

Dogs of Berlin – prima stagione, dal 7 dicembre

La seconda serie televisiva tedesca prodotta da Netflix (la prima è stata Dark) ha i toni dell’intrigo internazionale: una grande star del calcio viene uccisa alla vigilia di una grande competizione. La ricerca dei mandanti e del movente coinvolgerà mafia, neo-nazisti e perfino il clan turco di cui è originaria la vittima.

Le Terrificanti Avventure di Sabrina: speciale natalizio – 14 dicembre

Sabrina è stata una serie TV molto divertente, andata in onda durante gli anni ’90: il reboot ha tenuto intatto solo il nome della protagonista, spostando la serie su un piano molto più serio e maturo, tra horror e spunti adulti. Questa nuovo volto ha creato scompiglio a più livelli, persino tra gli appartenenti alla chiesa di Satana, a loro dire per l’utilizzo improprio dell’immagine del Bafometto. Già per questo andrebbe vista e rivista.

La collina dei conigli – prima stagione, dal 23 dicembre

Il romanzo di Richards Adams viene qui riproposto in una serie animata prodotta da Netflix e BBC: un gruppo di conigli, alla disperata ricerca di un nuovo posto in cui vivere, dovrà affrontare pericoli apparentemente insormontabili, guidato solo dalla loro tenacia e dal legame che li unisce. Il libro è diventato un classico amato dal pubblico di tutte le età.

You – prima stagione, dal 26 dicembre

Anche questa serie è tratta da un libro, in questo caso da Tu di Caroline Kepnes. La serie corre sul filo del thriller pur partendo da una premessa molto più vicina alla commedia romantica: il gestore di una libreria incontra un’aspirante scrittrice e invaghitosi di lei farà di tutto pur di averla accanto a sé.

No more articles