Il mese scorso è stato foriero di interessanti novità per gli amanti del binge watching: la serie Star Trek Discovery ci ha accompagnato ancora una volta in giro per lo spazio, Suburra ci ha sprofondato nei peggiori meandri della microminalità romana, ma soprattutto siamo tornati nei meandri del sottosopra in compagnia di Dustin,  Mike, Lucas, Will ed Elle in Stranger Things 2.

Cosa ci troveremo ad affrontare a novembre? Quali film e quali serie scalderanno le nostre serate autunnali?

Eccoci con il consueto approfondimento dedicato con Netflix e le sue uscite, quindi.

Partiamo con una selezione dei film più interessanti, secondo il nostro giudizio.

Guida galattica per autostoppisti – 1 novembre: il capolavoro tratto dal libro di Douglas Adams apre il mese di Netflix. Il film andrebbe rivisto per due motivi: se avete adorato il libro, per sapere se gli è fedele; se non lo avete ancora letto, per affacciarvi all’universo creato dallo scrittore inglese, capostipite del genere della fantascienza umoristica.

Hot fuzz – 9 novembre: proseguiamo alla grande con il secondo film della Trilogia del Cornetto creata dal regista Edgar Wright (il primo è L’alba dei morti dementi, il terzo La fine del mondo) che vede protagonisti il duo comico Simon Pegg e Nick Frost. Questa volta vengono presi di mira – e sapientemente omaggiati – i film d’azione e polizieschi. Da vedere anche solo per cogliere tutte le citazioni.

Zoolander 2 – 15 novembre: il seguito del film diventato un cult vede il ritorno di Ben Stiller e Owen Wilson nei panni di Derek Zoolander e Hansel McDonald. Anche questa produzione, a suon di comicità surreale e cast stellare (Penélope Cruz, Will Ferrell, Benedict Cumberbatch, Milla Jovovich, tanto per citarne alcuni), promette un paio d’ore di grande intrattenimento.

King Kong – 15 novembre: di tutt’altro genere, il film che vede protagonista la scimmia più grande e famosa del cinema, approda su Netflix a metà mese. I fan del Signore degli Anelli non potranno perderla, complice l’ottima interpretazione di Andy Serkis, stavolta nei panni di King Kong, e la regia di Peter Jackson. Da vedere in attesa dell’arrivo della versione uscita qualche mese fa.

Scarface – 16 novembre: cosa dire per presentare uno dei capolavori del cinema? Uno dei film più citati e omaggiati di sempre arriva con tutto il suo carico di adrenalina, da rivedere anche solo per contare le famose 182 volte in cui Al Pacino urla Fuck.

Bastardi senza gloria – 30 novembre: il mese si chiude in bellezza, con uno degli ultimi capolavori di Quentin Tarantino, l’unico regista a cui è stato permesso stravolgere la Storia e uscirne comunque vincitore. Da vedere e rivedere, anche solo per apprezzare la performance di Christoph Waltz, che gli valse l’Oscar come miglior attore non protagonista nel 2010 e la fama mondiale che tutt’ora merita.

Chiudiamo, come al solito, con le principali serie tv.

12 Monkeys – 1 novembre: ritorna il futuro apocalittico e il tentativo di salvataggio del genere umano a opera di James Cole. Azione, fantascienza e viaggi nel tempo per un ottimo inizio del mese!

Designated survivor – 3 novembre: la seconda stagione di questa serie che si muove sullo sfondo della politica statunitense sarà distribuita con uscite settimanali. Kiefer Sutherland torna a vestire i panni di Tom kirkman,  il designated survivor del titolo e a gestire una carica molto più grande di lui.

Rick e Morty – 5 novembre: la serie animata rivelazione degli ultimi anni, con protagonisti il nonno geniale e il nipote sfigatello torna finalmente in Italia per la terza stagione. Abbiamo lasciato Rick in catene in un super carcere spaziale e siamo in fervida attesa del suo ritorno. Dopo aver evitato gli spoiler come Neo di Matrix – la serie è stata rilasciata un paio di mesi fa negli altri paesi – finalmente possiamo tornare a girovagare per il tempo e lo spazio nelle strampalate avventure create da Justin Roiland e Dan Harmon.

The Punisher – 17 novembre: la Marvel ci sta abituando all’uscita di una nuova serie ogni pochi mesi, creando così un affresco enorme di cui ogni film e ogni serie diventa parte integrante. Dopo Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage e Iron Fist – riuniti poi nei Defenders – ecco in arrivo The Punisher, interpretato da Jon Bernthal. Siamo tutti sulle spine, sperando in un miglioramento qualitativo rispetto alle precedenti  uscite.

Godless – 22 novembre: una miniserie originale Netflix ambientata nel west, ideata dal regista Steven Soderbergh (tutta la serie di Ocean, Traffic, Erin Brockovich, tanto per citarne alcuni) e diretta da Scott Frank (regista di The Wolverine e Logan). Dobbiamo dirvi altro?

 

No more articles