Nella Gotham dei mattoncini

Lego Batman – Il Film, straordinario film d’animazione che fa convivere il franchise LEGO con l’universo DC, è un’opera che ha riscosso un grande successo di critica e di pubblico alla sua uscita nelle sale e che è naturalmente distribuita da Warner Bros.
Prima di entrare nel vivo della nostra recensione home video, ci sentiamo di rompere gli schemi e di consigliare a tutti di guardare questo piccolo capolavoro, che si lascia apprezzare ancor di più nella sua versione 4K.
Abbiamo avuto modo di analizzare, infatti, il cofanetto home video contenente la versione 4K ultra HD + il Blu-Ray Disc e una copia digitale e ve ne parliamo, come di consueto, nella nostra recensione.

Scheda Tecnica:

Dischi: 2
Durata: 104 minuti ca.
Video: 4K UHD: 2160p Ultra High Definition 16×9 2.4:1; Blu-Ray: 1080p High Definition 16×9 2.4:1.
Lingue: Dolby Digital 5.1 in Ita, Eng, Spa, Fra, Por, Hun, Gre, Rom, Thai; DTS-HD Master Audio Inglese 5.1; Dolby Atmos Inglese 5.1.
Sottotitoli: Fra, Spa, Hol. Non udenti: Ita, Eng

Extra: Animated Shorts (Dark Hoser, Batman is just not that into you, Cooking with Alfred, Movie Sound Effects: How Do They Do That?); The Master: A Lego Ninjago Short; Deleted Scenes; Featurettes; Promotional Material; Commentary

Il Disco

Questa edizione è chiusa all’interno di un classico cofanetto in plastica dalla colorazione nera, tipica delle versione 4K, avvolto però in uno slipcase di cartone con colorazione giallo acceso.
Dentro ci sono i due dischi, per permettere la visione in 4K e Blu-Ray, oltre alla copia digitale con tutte le info per accedervi.
La sovracitata colorazione è importante e consta da subito come richiamo per l’aspetto principale dell’opera. Il video infatti è qualcosa di sconvolgente, e l’esperienza del 4K è davvero consigliata a chiunque sia provvisto di un apposito TV. In un film del genere, più che mai, è eccezionale godere di una magia simile, poiché Lego Batman fa del trionfo dei colori il suo aspetto predominante e viverli con la tecnologia messa a disposizione dal 4K favorirà davvero la vostra totale immersione nella Gotham fatta di mattoncini.
Non che il Blu-Ray pecchi in qualcosa, anzi, a dispetto della netta differenza qualitativa anche questa tecnologia ci restituisce una pulizia ed una definizione favolosa. I livelli di nero sono eccellenti, e riusciamo a vedere dei primi piani che sulla maschera di Batman evidenziano ogni minimo dettaglio, in un modo che il 4K esalta all’ennesima potenza, ma che lo stesso Blu-Ray ci garantisce ottimamente. Discorso simile per le scene riccamente policromatiche, come – tra le tantissime – le sequenze iniziali o quelle finali, stracolme di personaggi, dove l’occhio attento noterà con piacere una differenza tra il forte impatto di colore con una pur sempre ottima attenzione alle rifiniture nel disco blu-ray, ma godrà al massimo nel 4K, dove la gamma cromatica sarà maggiore e con una ancor più definita cura del dettaglio.

lego batman il film recensione

Audio

Il comparto audio purtroppo ha una pecca comune non solo alla quasi totalità degli home video presenti nel mercato, ma – ahinoi – praticamente anche a tutti i film in 4K Ultra HD. Stiamo parlando della differenza tra la traccia originale, quindi inglese, che prevede un DTS-HD Master Audio 5.1 a fronte di un normale Dolby Digital 5.1 per l’italiano e le restanti lingue (ed è così sia per 4K che Blu-ray).
Per dovere di cronaca segnaliamo che pure il sonoro italiano è qualitativo e soprattutto molto nitido pure nelle fasi concitate del film, ma il Master Audio originale garantisce una pulizia impareggiabile, che – per fare un esempio – ci permette di distinguere senza alcuna difficoltà, il rumore della batmobile che sfreccia via nel preciso momento in cui in scena c’è una gigantesca esplosione.

Extra

Il comparto extra è più che dignitoso. In particolare facciamo notare la presenza di 4 cortometraggi animati che ricalcano a pieno la funzione dei surplus, proseguendo la linea humour tracciata dal film, garantendo così altro minutaggio alle nostre risate e al nostro divertimento.
Tra tutte ne segnaliamo, come di consueto, una: Batman is just not that into you, una sorta di talk show con Harley Quinn a fare da conduttrice, in cui viene affrontato il “problema” di questa relazione di odio tra Joker e Batman.
Nel complesso comunque possiamo considerarci soddisfatti di questi contenuti aggiuntivi.

lego batman il film recensione

Verdetto:

Questa versione 4K+Blu-Ray di Lego Batman è un vero piacere per gli occhi. L’esperienza del 4K è assolutamente consigliata a chiunque sia provvisto di un apposito TV, con straordinari livelli di nero e una magia di colori che la succitata tecnologia sfrutta al meglio, donandoci una gamma cromatica assolutamente incredibile. Ad ogni modo abbiamo constatato quanto sia altrettanto valida la versione blu-ray del prodotto, che restituisce comunque una qualità video di pregevole fattura. Per quanto riguarda l’audio abbiamo il solito problema della differenza tra la traccia originale (DTS-HD Master Audio 5.1) e quella dedicata alla lingua italiana, ma nonostante ciò non possiamo lamentarci del sonoro. Anche gli extra, seppur non tantissimi a livello qualitativo, sono fantastici, soprattutto i 4 corti animati.

Lego Batman: Il Film - Recensione 4K UHD + Blu-Ray
8.6Voto
Reader Rating 0 Votes
0.0
No more articles