Una serata di gala all’insegna dell’eleganza, della velocità e della sostenibilità con in primo piano una star di livello mondiale. E’ la carta d’identità dell’evento esclusivo nel quale Nissan e Margot Robbie, ambasciatrice dell’azienda per i veicoli elettrici e la sostenibilità, candidata agli ultimi premi Oscar e protagonista in questi giorni nelle sale italiane con il film “Tonya”, hanno celebrato l’ultima tappa del tour organizzato per promuovere l’ingresso nel Campionato di Formula E ABB FIA dalla stagione 2018/19.

La prossima sarà la quinta stagione di un campionato che, nell’ultima tappa di Roma svoltasi sabato scorso 14 aprile, ha fatto registrare un grandissimo successo di pubblico con oltre 30 mila spettatori mostrando le enormi potenzialità delle vetture elettriche.  Il via è in programma a dicembre 2018 e la competizione toccherà alcune delle principali città del mondo, tra le quali New York, Parigi, Berlino, Roma, Zurigo e Hong Kong.

Dopo la presentazione della livrea al Motor Show di Ginevra e la prima apparizione statunitense al Salone di New York, la vettura di Formula E ha partecipato a questo evento esclusivo insieme a molte illustri personalità di Los Angeles.

Margot Robbie ha contribuito alla presentazione della vettura agli ospiti, parlando della sua esperienza come proprietaria di un veicolo elettrico e dell’orgoglio che prova come ambasciatrice Nissan per i veicoli elettrici.

“Ho già partecipato a molte iniziative Nissan per migliorare la qualità dell’aria nelle strade e favorire l’accesso all’elettricità in ogni parte del mondo. Ora siamo qui con una nuova, fantastica vettura di Formula E. Sono impaziente di vedere come aiuterà Nissan a sviluppare ulteriormente la sua offerta di veicoli elettrici e portare nuove tecnologie alle comunità di tutto il mondo”.

Nissan

L’ingresso di Nissan nella Formula E coincide con il lancio di nuova generazione di auto Formula E, caratterizzata da nuova aerodinamica e da una combinazione di batteria e propulsione completamente nuova. La livrea è stata progettata dal team del Nissan Global Design Centre in Giappone.

Nissan è il primo marchio giapponese a partecipare al campionato per veicoli elettrici dove promuoverà la visione Nissan Intelligent Mobility, la roadmap strategica che ridefinisce il modo in cui i veicoli sono guidati, alimentati e integrati nella società.

Daniele Schillaci, Executive Vice President Nissan Motor Company, ha dichiarato: “Nissan è orgogliosa di essere leader nell’innovazione nella tecnologia dei veicoli elettrici, con oltre 300.000 Nissan LEAF vendute a livello globale. Per questo l’ingresso nella Formula E è una sfida naturale e siamo felici che Margot Robbie ci stia aiutando a diffondere ulteriormente la nostra visione di mobilità elettrica. I nostri ingegneri Nissan sono impazienti di correre in Formula E, considerando che sviluppano le nostre future tecnologie per i veicoli elettrici. Poter gareggiare nei centri urbani delle più importanti città del mondo è un’occasione perfetta per offrire una dimostrazione pratica della nostra visione Nissan Intelligent Mobility”.

Michael Carcamo, Global Motorsport Director Nissan, ha aggiunto “Il debutto nel Campionato di Formula E ABB FIA offre a Nissan una piattaforma ideale per sviluppare le tecnologie elettriche. La possibilità di percorrere le stesse strade su cui viaggiano i proprietari di LEAF, utilizzandole però come circuiti di gara, offre vantaggi concreti per i nostri clienti. Saremo in grado di affrontare condizioni stradali reali con le nostre auto da corsa e integrare ciò che abbiamo appreso nei nostri veicoli elettrici”.

Lo scorso ottobre, Margot Robbie ha annunciato tre nuovi progetti pilota di Nissan a favore della sostenibilità per migliorare l’accesso all’energia e il soccorso in caso di calamità. Un progetto è la realizzazione di un nuovo sistema di microrete nei paesi in via di sviluppo offrire alle comunità una fonte di energia sostenibile garantendo agli abitanti un maggiore accesso ai servizi di base; un altro progetto prevede partnership con organizzazioni che operano in aree più esposte a calamità naturali favorendo nuove modalità di supporto tramite le tecnologie Nissan. L’ultimo progetto invece consiste nel favorire nelle comunità locali e in collaborazione con i comuni di tutta Europa la diffusione di un ecosistema dei veicoli elettrici, con integrazione residenziale tra pannelli solari, Nissan xStorage, “Vehicle-to-Grid” e nuove Nissan LEAF per il car-sharing.

Le manine delle lontre sono perfette per scrivere velocemente al computer, così in Stay Nerd ne abbiamo assunte 12 per occuparsi delle news! Nessuna lontra viene maltrattata, ma anzi vengono ricompensate con tanto pesce, crostacei e scatoline colorate di diversa dimensione da mettere in ordine! Recentemente, gli è anche stato messo a disposizione un bazooka spara-pesce.