Nuovi dettagli sul secondo DLC di Marvel’s Avengers, Hawkeye – Future Imperfect in arrivo il 18 Marzo insieme alla versione next gen del gioco

Crystal Dynamics e Square Enix hanno divulgato oggi nuovi dettagli su Marvel’s Avengers: Future Imperfect, DLC che introdurrà nel gioco Hawkeye come personaggio giocabile e che sarà disponibile a partire dal 18 Marzo.

Con un nuovo War Table – Deep Dive, il team di sviluppo ha dato ai giocatori nuove informazioni sulla storia, che continuerà da dove eravamo rimasti nel precedente DLC, Taking AIM.

“La storia di Hawkeye ci porta faccia a faccia con un possibile futuro nel quale tutte le speranze sono perdute. Armato di arco e spada – e l’aiuto degli altri Avengers – Clint dovrà fermare un’invasione che minaccia di ridurre il mondo intero in rovina.”

Come illustrato nel video – e come avranno capito i lettori di fumetti Marvel – la storia del DLC trae una forte ispirazione dalla minirun Old Man Hawkeye, scritta da Ethan Sacks e disegnata da Marco Checchetto.

In questa versione videoludica “Old Man Hawkeye si è ormai ritirato e quando i Kree hanno invaso il pianeta, non è stato in grado di combattere. Per decenni ha seguito le orme lasciate da Nick Fury sperando di poter rimettere a posto le cose.”

Parte della storia si svolgerà anche nel presente, dove ritroveremo Clint insieme agli Avengers (e al fedele Lucky) impegnati in una lotta con il villain Maestro, celebre versione alternativa di Hulk.

marvel's avengers future imperfect

L’Operazione Hawkeye – Future Imperfect introdurrà la nuova zona, le Wasteland, dove sarà possibile intraprendere, oltre alle missioni della storia, nuove missioni secondarie e scontri con i boss.

Inoltre, in concomitanza con l’arrivo dell’Operazione Hawkeye – Future Imperfect Marvel’s Avengers sbarcherà anche nella next generation.

A partire dal 18 Marzo, tutti i possessori di PlayStation 5 e Xbox Series X potranno effettuare l’upgrade gratuito della propria copia del gioco, che potrà ora sfruttare appieno tutto il potenziale offerto dalle nuove macchine di casa Sony e Microsoft.

Romano di nascita, nerd per passione, amante di Final Fantasy, di Batman e dei Cavalieri dello Zodiaco. Parla poco ma ascolta e osserva molto, sente un’affinità smodata con i lupi e spera di rincarnarsi in uno di loro. Cede spesso alle tentazioni della rabbia con picchi che creano terremoti in Cina per l’Effetto Farfalla e odia la piega che sta prendendo l’Universo-Videoludico negli ultimi anni.