Marvel’s Avengers si aggiorna alla versione 2.2: scopriamo tutte le novità in arrivo grazie al nuovo War Table

Come promesso nelle scorse settimane, Crystal Dynamics ha diffuso un nuovo War Table dedicato a tutte le novità in arrivo con la patch 2.2 di Marvel’s Avengers. Oltre al nuovo raid che metterà a dura prova la forza e la coordinazione dei giocatori, e ai numerosi rework, l’aggiornamento introdurrà anche – in esclusiva su PS4 e PS5 – Spider-Man come personaggio giocabile.

Il ritorno di Ulysses Klaw al centro del nuovo raid, Discordant Sound

Discordant Sound è il nome scelto da Crystal Dynamics per il nuovo raid in arrivo oggi su Marvel’s Avengers. Ambientato dopo gli eventi visti nel DLC, War for Wakanda, la missione vedrà la nuova regina Shuri contattare gli Avengers in cerca d’aiuto contro una misteriosa minaccia.

Esplorando le profondità della Montagna Sacra, i giocatori si ritroveranno ad affrontare nuovi nemici e a risolvere puzzle che richiederanno collaborazione e coordinazione. Discordant Sound viene descritto come il contenuto endgame più impegnativo di Marvel’s Avengers e sarà dunque indirizzato ai giocatori che hanno già raggiunto almeno il vecchio level cap di 150. Tra le numerose novità introdotte dalla patch 2.2 troviamo, infatti, anche l’aumento del livello massimo che passerà da 150 a 175.

La modifica relativa al level cap, intaccherà ovviamente anche l’equipaggiamento e alcune ricompense – tra cui quelle delle missioni settimanali – avranno un livello superiore al 150. Raggiunto il livello 160, sarà possibile partecipare alla versione Elite del raid Discordant Sound, grazie alla quale sarà possibile ottenere equipaggiamento che aiuterà i giocatori a raggiungere il livello 175.

marvel's avengers war table 2.2

Modifiche all’equipaggiamento e alla risorse

Grazie al feedback dei giocatori e ai dati raccolti in seguito a diversi test, il team di sviluppo di Marvel’s Avengers introdurrà diverse modifiche e rework nella patch 2.2. Molte di esse riguarderanno l’equipaggiamento e i relativi perk, andando a modificare le percentuali di attivazione di alcuni di essi, o bilanciandone la potenza.

Come visto in precedenza, l’equipaggiamento potrà essere aggiornato fino al raggiungimento del nuovo level cap e, per farlo, sarà necessario consumare determinate risorse. A differenza del passato, tuttavia, saranno eliminate risorse come Catalizzatori, Nanotubi, Naniti, Plasma e Uru, e sarà possibile aggiornare i propri pezzi di equipaggiamento utilizzando solo Frammenti, Moduli Upgrade e Policoro.

Dulcis in fundo, per tutti coloro che non sono interessati a spendere soldi per i numerosi costumi, targhe, emote e abbattimenti disponibili, saranno rese disponibili le Consegne. Si tratta fondamentalmente di casse che si aggiorneranno ogni 24h e che potranno essere acquistate con la valuta di gioco. Al loro interno, oltre a risorse di varia natura, sarà presente anche un elemento cosmetico e qualora questo fosse già in possesso del giocatore, l’elemento sarà convertito in 250 Frammenti.

Sempre a proposito degli elementi estetici, la patch 2.2 vedrà il grande (e altrettanto atteso) ritorno sia degli Schemi – ora ottenibili al completamento di ogni Mega Alveare – sia dell’inventario di Chastity McBryde, che tornerà a vendere oggetti sull’Helicarrier.

marvel's avengers war table 2.2

Spider-Man si unisce al roster di Marvel’s Avengers

Ultima ma non ultima tra le novità introdotte nella nuova patch, troviamo ovviamente l’arrivo di Spider-Man in esclusiva su console PlayStation 4 e PlayStation 5. Il Tessi-Ragnatele di casa Marvel, in questa versione appena ventenne e abituato a lavorare da solo, si ritroverà faccia a faccia con l’AIM e dovrà imparare a collaborare con gli altri Avengers – in particolare con Black Widow e Kamala – per sconfiggere questa nuova minaccia.

A differenza delle altre tre new entry viste finora – Kate Bishop, Hawkeye e Black Panther – Spidey sarà introdotto con un Hero Event, una novità ideata appositamente per lui. Trattandosi di un eroe esclusivo per una determinata piattaforma, il team di sviluppo non ha dedicato molto tempo a progettare una trama articolata e complessa come quella delle altre espansioni.

La storia di Spider-Man sarà infatti raccontata in una serie di missioni rese disponibili sin da subito, così come lo stesso eroe – a differenza dei precedenti, da sbloccare una volta terminate le rispettive campagne. Ciò che, invece, avrà in comune con gli altri Avengers, sarà la varietà di costumi disponibili, molti dei quali ispirati a iconici design apparsi nei fumetti, come il costume indossato da Peter Parker in Spider-Man Noir.

marvel's avengers war table 2.2
Romano di nascita, nerd per passione, amante di Final Fantasy, di Batman e dei Cavalieri dello Zodiaco. Parla poco ma ascolta e osserva molto, sente un’affinità smodata con i lupi e spera di rincarnarsi in uno di loro. Cede spesso alle tentazioni della rabbia con picchi che creano terremoti in Cina per l’Effetto Farfalla e odia la piega che sta prendendo l’Universo-Videoludico negli ultimi anni.