Anche Millie Bobby Brown nel cast degli Eterni?

Il cast degli Eterni, film Marvel dedicato al fumetto creato da Jack Kirby, si sarebbe arricchito nelle ultime ore di Millie Bobby Brown.

Stando alle fonti la giovanissima attrice, stella della serie Netflix Stranger Things, si sarebbe da poco unita alla pellicola di Chloe Zhao.

Insieme a lei ci sarebbero anche Angelina Jolie, Kumail Nanjiani e Richard Madden, mentre non ci sono novità circa l’interessamento dei Marvel Studios nei confronti di Keanu Reeves, né per quanto riguarda quello di Salma Hayek. Non è chiaro quale parte dovrebbe ricoprire la Brown, ma senza dubbio si tratta di un bel colpo per i Marvel Studios, che si aggiudicano una delle attrici più in voga del momento.

Ovviamente vi terremo aggiornati per riportarvi qualsiasi novità rilevante relativa alla nuova pellicola dei Marvel Studios, che dovrebbe collocarsi all’interno dell’ormai imminante Fase Quattro.

Millie Bobby Brown Eterni

Protagonista della vicenda dovrebbe essere Sersei, Eterna col potere di alterare la realtà e un passato nelle fila dei Vendicatori.

Gli Eterni potrebbero essere già stati in qualche modo introdotti nel MCU: Thanos fa infatti parte di questa stirpe. Non appare così improbabile quindi che la Marvel possa decidere di ampliare questo sottocosmo, riprendendo i personaggi originali creati dal Re, Jack Kirby, nel 1976 e ripresi da Neil Gaiman con i disegni di John Romita Jr. in tempi più recenti.

La stirpe degli Eterni fu creata dai Celestiali sottoponendo a degli esperimenti gli esseri umani. Si tratta di esseri potentissimi, dotati ognuno di poteri eccezionali, fondatori anche della colonia di Titano dove nacque Thanos. Gli elementi di base per aprire questo nuovo filone, insomma, già ci sono. L’uscita della pellicola sarebbe prevista per il 2020 o il 2021.

Cosa ne pensate voi lettori? Quale ruolo potrebbe ricoprire Millie Bobby Brown in questa nuova pellicola? Diteci qual è il vostro parere con un commento e partecipate insieme a noi alla discussione!

(fonte: Variety.com)

No more articles