Dopo gli USA, Netflix aumenta i prezzi degli abbonamenti anche in UK. Attualmente nessun annuncio per quanto riguarda l’Italia

Dopo aver aumentato i prezzi degli abbonamenti negli Stati Uniti già sul finire dello scorso anno, cambia anche il listino UK di Netflix, che aumenta il costo dei due pacchetti di fascia più alta.

Il piano base con lo streaming in SD infatti resta invariato, al costo di 6 sterline al mese, mentre a cambiare sono i prezzi del piano HD, che passa da 9 a 10 sterline al mese, e il piano premium 4K HDR che sale da 12 a 14 sterline al mese.

netflix aumenta prezzi uk

Il colosso dello streaming ha spiegato la sua scelta in un comunicato stampa, in cui dichiara che l’aumento dei prezzi rifletta i continui investimenti sulle produzioni nazionali:

“Quest’anno abbiamo speso oltre un miliardo di dollari nel Regno Unito su nuovi film, serie e documentari locali, aiutando a creare migliaia di posti di lavoro e mostrando il miglior storytelling inglese, da The Crown a Sex Education, passando per Top Boy e tanti, tanti altri. Il cambiamento nei nostri prezzi riflettono i significativi investimenti che abbiamo fatto per quanto rigurda serie TV e film, così come il miglioramento generale dei nostri prodotti”.

Per il momento l’azienda non ha annunciato un generale piano di aumento prezzi in Europa, anche se come dicevamo in apertura, dopo i due mercati principali come gli Stati Uniti e il Regno Unito, non ci stupiremmo più di tanto se venissero annunciati cambiamenti al costo dei vari piani d’abbonamento anche nel nostro paese, anche perché il discorso delle serie e film TV locali può valere anche per quanto riguarda l’Italia, visto l’aumento delle produzioni nazionali che abbiamo visto sul catalogo Netflix.

Attualmente anche in Italia sono previsti tre tipi di abbonamenti: base, standard e premium, che costano rispettivamente 7.99, 11.99 e 15.99 euro al mese.

(Fonte: BBC)

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui