Tramite il proprio account Twitter ufficiale, Netflix ha appena annunciato i prezzi per l’Italia e confermato alcune caratteristiche.

I prezzi sono in linea con le anticipazioni e i rumor dei mesi scorsi, con tre opzioni di abbonamento disponibili:

Il pacchetto base costerà 7,99 euro al mese, ed avrà qualità standard e un solo dispositivo abilitato alla visione.
Ci sarà un pacchetto intermedio al costo di 8,99 al mese, con lo streaming in Full HD e l’uso simultaneo di due dispositivi.
Infine sarà disponibile un pacchetto più caro, a 11,99 euro al mese, con la possibilità di usufruire della qualità 4K e quattro dispositivi collegabili contemporaneamente.

Al lancio, previsto per ottobre, ma che ancora manca di una data ufficiale, Netflix sarà disponibile su oltre 300 modelli di Smart TV oltre che su smartphone, tablet, laptops, Apple TV e console (PlayStation 4, Xbox One e Wii U).

I requisiti minimi necessari saranno una banda di almeno 0.5 Mbps, anche se Netflix ne consiglia 1.5 per una visione ottimale.

Fatta eccezione per Orange is the new black e House of Cards, rispettivamente in esclusiva per Mediaset e Sky, saranno disponibili tutte le serie TV e i film di proprietà di Netflix. Le serie arriveranno complete in blocco, come accade negli Stati Uniti, e saranno disponibili in lingua originale, sottotitolati anche in italiano, o con il doppio audio, per le serie di cui Netflix detiene i diritti del doppiaggio in italiano.

Insomma, ci siamo.

 

No more articles