Il Presidente di Nintendo smentisce ogni voce relativa ad una nuova console

Le vendite di Nintendo Switch continuano a crescere, tanto che, sul mercato americano, è stata la console più venduta del 2018 e, nonostante questo, c’è già chi parla di una nuova console in lavorazione.

Tra le ultime voci diffuse, troviamo anche un’analisi di Michael Pachter, secondo il quale potrebbe essere in arrivo una nuova versione dell’ibrida della Grande N, senza dock station e con i Joy-Con rimovibili, una sorta di Switch portatile se vogliamo.

A smentire – almeno per il momento – tutte le voci di corridoio, arriva una dichiarazione del Presidente di Nintendo in persona, Shuntaro Furukawa, che torna a commentare l’obiettivo finanziario prefissosi per la fine dell’anno, ossia la vendita di 20 milioni di unità e 100 milioni di copie di giochi venduti.

“Si tratta di un traguardo estremamente ambizioso, ma meritevole, quindi continueremo tenerlo ben presente. La vendita di Nintendo Switch è il nostro obiettivo primario e non stiamo considerando né una nuova console né un taglio del prezzo al momento.”

Nessuna nuova console – o console portatile – all’orizzonte dunque, visto che l’attenzione della compagnia sembra essere esclusivamente, e forse anche giustamente, dedicata ad incrementare le vendite di Switch.

Voi che ne pensate? Speravate in una nuova console o in un possibile taglio del prezzo?

NintendoLife

No more articles