Gli analisti di MCV UK, basandosi sugli ultimi rumor riguardanti Nintendo NX, ovvero la presunta natura ibrida della console (troverete maggiori informazioni qui), prevedono un prezzo di lancio molto contenuto.

L’adozione di un chip Tegra, aiuterebbe la casa di Kyoto a contenere i costi, in modo da non ripetere l’errore già commesso con Wii U. Secondo MCV, Nintendo punterà sul mercato di massa, proponendo un prezzo di lancio molto vicino a quello di Wii in occasione del lancio, ovvero circa 249 dollari.

Vi invitiamo a prendere la notizia con le pinze, in quanto ci troviamo di fronte a semplici rumor privi di riscontri ufficiali.

(Fonte: MCV)

No more articles