Arriva la versione per ragazzi di Deadpool

Emergono i primi dettagli sulla versione per ragazzi (PG-13) di Deadpool 2, che sarà intitolata Once Upon a Deadpool. Si tratterà di una proiezione limitata della pellicola, dal 12 al 24 Dicembre, solo per le sale americane, il cui ricavato andrà in parte all’associazione benefica F-ck Cancer.

Il film si presenterà come una versione rimontata del film dedicato al mercenario chiacchierone, inserita in una storia realizzata dallo stesso Ryan Reynolds con Rhett Reese e Paul Wernick. Alla fine sono state tagliati tre minuti di scene rispetto al film originale.

Reynolds ha spiegato che da molti anni, sin dal 2006, la FOX aveva chiesto a Reynolds una versione edulcolcarata del personaggio per un pubblico più giovane, ma che per poterlo fare ha imposto alcune condizioni, come il “rapimento” di Fred Savage, il quale interpretava il bambino a cui veniva letta la favola nel film del 1987 “La Storia Fantastica”. Il film vedrà perciò otto intermezzi in cui l’eroe della Marvel leggerà a un Savage legato in camera da letto la propria storia, “glissando” sulle parti meno adatte ai giovani.

Lo scopo dichiarato da Reynolds è quello di creare un punto di comunicazione tra gli spettatori adolescenti e i genitori che, compresibilmente, preferiscono non far vedere ai figli determinate scene nei film.

Cosa ne pensate di questo Once Upon a Deadpool staynerdiani? Diteci il vostro parere con un commento!

(fonte: CNet.com)

 

No more articles