Attacco hacker svela diverse informazioni su Resident Evil Village tra le quali finestra di lancio, collector’s edition e  dettagli sulla demo

Un attacco hacker ai danni di Capcom, fa trapelare online diverse nuove informazioni su Resident Evil Village tra le quali la finestra di lancio, i contenuti della collector’s edition e una versione demo divulgata prima del lancio.

Secondo quanto riportato sul forum di Resetera, l’attacco è avvenuto il giorno 2 Novembre e ha coinvolto i server di Capcom che si occupano della gestione e archiviazione di email e file di diversa natura. All’attacco e al successivo furto di moltissime informazioni legate a diversi progetti, è seguita una richiesta di riscatto, richiesta che lo studio nipponico sembrerebbe non aver accettato.

Come prevedibile, le informazioni trafugate sono state divulgate in rete e, tra le tante, ne troviamo moltissime legate a uno dei titoli più attesi del prossimo anno: Resident Evil Village.

L’atteso ottavo capitolo di una delle serie horror più celebri del mondo videoludico, dovrebbe sbarcare sul mercato nel corso del mese di Aprile 2021 e i preordini saranno aperti a Gennaio del prossimo anno. A partire da tre settimane prima del lancio, sarà divulgata anche una versione demo del gioco, attualmente ancora in fase di sviluppo e la cui distribuzione non è stata ancora del tutto pianificata.

Di particolare interesse risulta l’esistenza di un’edizione online del gioco, della quale viene dato solo il nome in codice ossia Dominion.

Inoltre, come è possibile vedere dalle immagini in calce a questa news, vediamo la presenza di diverse versioni del gioco:

  • Base – $59.00
  • Digital Deluxe – $79.99
  • Collector’s Edition – $299.99/€219.99
  • E-Capcom Only (disponibile solo in Giappone)

Ulteriori dettagli in merito ai contenuti delle varie versioni e ai bonus pre-order, sono stati divulgati attraverso l’infografica che potete vedere di seguito e che riporta la seguente – a tratti criptica – descrizione:

“Tre anni dopo.

Anche ora che è tornato a una vita pacifica, l’incubo di Ethan non è finito.

Gli eventi che ha vissuto alla residenza dei Baker sono stati così straordinari da lasciare un’inguaribile cicatrice nel profondo della sua mente.

Visioni del passato lo seguono ovunque.
Ethan è riuscito a scappare dal suo terrificante passato e
Puoi costruire un futuro con la tua famiglia…?”

resident evil village hacker

Come da nostra abitudine, vi invitiamo a prendere questo genere di notizie con le dovute precauzioni, in attesa di conferme o smentite ufficiali.

A tal proposito, sebbene Capcom non abbia ancora rilasciato dichiarazioni in merito ai leak di Resident Evil Village, nel comunicato ufficiale diffuso agli inizi del mese, lo studio esprimeva il suo più sincero “rammarico per ogni problema che [l’accaduto] potrà causare alle altre compagnie coinvolte nei vari progetti”. Viene inoltre specificato che “nulla indica un possibile coinvolgimento [nel furto] delle informazioni personali degli utenti.”

Fonte: WCCFTECH

Romano di nascita, nerd per passione, amante di Final Fantasy, di Batman e dei Cavalieri dello Zodiaco. Parla poco ma ascolta e osserva molto, sente un’affinità smodata con i lupi e spera di rincarnarsi in uno di loro. Cede spesso alle tentazioni della rabbia con picchi che creano terremoti in Cina per l’Effetto Farfalla e odia la piega che sta prendendo l’Universo-Videoludico negli ultimi anni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui