Anche l’edizione primaverile del 2020 del Romics vedrà la presenza dell’Artist Alley

Dopo il grande successo ottenuto lo scorso ottobre, anche quest’anno, nel corso dell’edizione primaverile del Romics, sarà presente l’area Artist Alley.

L’area offrirà agli autori l’occasione di realizzare i propri sketch e le proprie illustrazioni, promuovendo al tempo stesso le proprie opere. Sarà inoltre possibile incontrare i fan, realizzare le commission, le dediche, i disegni e vendere le proprie tavole originali.

Tutti coloro che fossero interessati all’iniziativa, possono iscriversi compilando l’apposito modulo riportato sul sito ufficiale della celebre fiera fumettistica romana, dove è possibile trovare anche il regolamento relativo alla partecipazione.

Le iscrizioni dovranno essere inviate entro e non oltre il 6 marzo 2020.

romics primaverile artist alley

Vi ricordiamo che la 27esima edizione del Romics avrà luogo dal 2 al 5 aprile 2020.

Tra i tanti eventi previsti, vedremo anche la consegna del Romics D’Oro alla carriera a Charlie Adlard, celebre fumettista britannico conosciuto per aver lavorato a opere come Judge Dredd e The Walking Dead.

Nella stessa occasione, inoltre, saranno presentati in anteprima sia il The Walking Dead – Compendium vol. 4 (volume conclusivo della saga), sia   Vampire State Building, ultima fatica di Charlie Adlard scritta da Ange, Patrick Renault e Sebastien Gerard, ed edita in Italia da saldaPress.

No more articles