Ecco il primo smartphone pieghevole: il Samsung Galaxy Fold

Nella serata di ieri, Samsung ha tenuto un keynote in cui ha svelato la nuova gamma S10, ma soprattutto il Galaxy Fold, primo smartphone pieghevole della storia.

Il modello monta uno schermo pieghevole Infinity Flex che arriva a 7.3 pollici, mentre lo schermo esterno è un Super AMOLED da 4.6 pollici. L’azienda coreana ha specificato che lo schermo è più sottile di circa il 50% rispetto a un normale display per smartphone, e che il suo meccanismo di apertura e chiusura a cerniera è solido e durerà nel tempo.

Annuncio più che comprensibile visti i legittimi timori dei potenziali acquirenti.

Per il resto il modello è dotato di un processore octa-core, con 12 GB di RAM e 512 GB di memoria interna, doppia fotocamera interna, tripla fotocamera posteriore e fotocamera esterna (6 lenti in totale) per averne una disponibile in qualunque modo sia piegato il dispositivo.

Presenti inoltre due batteria da 4380 mAh con supporto alla ricarica rapida e wireless.

Samsung Galaxy Fold sarà invece disponibile a partire dal 3 maggio al prezzo di 2000 euro. Potete vedere la sua presentazione nel video in calce alla news.

 

Galaxy Fold

 

No more articles