ATTENZIONE. Il seguente articolo può contenere SPOILER su Solo: a Star Wars Story. Se non desiderate anticipazioni non proseguite nella lettura.

Un paio di settimane fa vi avevamo riportato delle news circolate sulla rete riguardo a Solo: a Star Wars Story. Queste derivavano da una serie di giocattoli della Hasbro e dal materiale promozionale del film e riportavano novità su Enfys Nest, villain della pellicola.

Si parlava nello specifico del suo genere, indicando il personaggio come una donna e, di conseguenza, una dei primi villain protagonisti in Star Wars di genere femminile.

La cosa, tuttavia, sembra non trovare conferma da alcune news emerse nelle ultime ore. Un utente di Reddit avrebbe infatti riportato un piccolo frammento di un articolo preso da Star Wars Insider, una rivista con licenza ufficiale, che vi riproponiamo di seguito.

Solo: a Star Wars Story

La traduzione recita pressapoco così. “Occupando una reputazione malvagia come il capo violento ed enigmatico di una banda di pirati – i Cloud Ryders – il micidiale Enfys Nest è un malvivente estremamente pericoloso e brutale. Con la faccia sempre nascosta sotto un casco spaventoso, Nest è micidiale, atletico e feroce.

A colpire è il pronome possessivo utilizzato “his” che, come noto ai lettori con conoscenze di lingua inglese, è utilizzato per indicare il genere maschile. A questo punto non è più chiaro quale sia il genere di Enfys. Lo scopriremo, probabilmente, solo quando vedremo il film, nelle sale dal 23 Maggio.

(fonte: Reddit.com)

No more articles