Come forse ricorderete, tempo fa è stato ufficialmente annunciato un sequel di Space Jam, nel quale comparirà il campione dell’NBA, Lebron James e che sarà diretto da Justin Lin, che si è già occupato di progetti come Fast & Furious 6 e Star Trek: Beyond.

Tuttavia, da diversi mesi, non si sa più nulla del progetto né, soprattutto, quando inizierà la produzione. A dare una minima risposta a questo interrogativo, è stato lo stesso Lin nel corso di un’intervista avvenuta durante i TCA 2017.

“Waner Bros. è stata grandiosa ed estremamente preziosa. Tutti quanti mi chiamando dicendomi ‘Partiamo! Partiamo!’ mentre per me non è ancora giunto il momento. La più grande sfida, secondo me, è che abbiamo degli attori che sono anche atleti professionisti, di conseguenza riuscire a far combaciare gli impegni è abbastanza arduo. Voglio realmente spingere su questo genere, ma per farlo servono le giuste tempistiche. Abbiamo quindi una sfida logistica, innanzitutto, ma disponiamo anche della creatività necessaria per realizzare un sequel, a 20 anni di distanza, con un nuovo cast e far in modo di riportare, in maniera rilevante, anche i Looney Tunes al cinema. Queste, secondo me, sono le cose più importanti. Mi sembra di aver già lavorato a nove versioni differenti del film e continueremo su questa strada, perché sento che ci stiamo avvicinando giorno dopo giorno.”

Insomma, i lavori sul sequel di Space Jam proseguono e, siamo certi, che gli appassionati preferiscano attendere un po’ più del necessario, piuttosto di poter andare al cinema a godersi un sequel degno di questo nome. Voi che ne dite?

(Fonte: Collider)

No more articles