Ci sono voci sempre più insistenti riguardo la cancellazione dell’iconica Principessa Leia schiava di Jabba The Hutt, che ha popolato i sogni erotici di tanti adolescenti.

Le voci erano iniziate già un po’ di tempo fa durante una conversazione su Facebook avviata dall’artista J. Scott Campbell: “Disney sta cercando di cancellare il costume da schiava su ogni prodotto futuro. Non vedremo più merchandising futuro che raffiguri Leia con quell’outfit. Non possiamo più nemmeno disegnare Leia in una posa sexy alla Marvel, figuriamoci in quel vestito!”

A queste dichiarazioni fanno eco quelle di Carrie Fisher, che ha recentemente detto a Daisy Ridley, la nuova protagonista femminile della saga: “Combatti sui costumi, non diventare una schiava come me.”

(Fonte: THR )

No more articles