Il parziale flop di Solo: A Star Wars Story sembrerebbe esser collegato alla decisione presa da LucasFilm

Terremoto in casa LucasFilm che sembrerebbe aver preso la decisione di abbia deciso di mettere in pausa gli spin-off programmati della serie, per concentrare le proprie attenzioni innanzitutto su Star Wars: Episodio IX, e poi sulla successiva trilogia.

Tra le principali cause non è da escludere il parziale flop ai botteghini di Solo: A Star Wars Story (qui la nostra recensione) lo spin-off della saga dedicato al personaggio di Han Solo.

Il film su Obi-Wan, che era in sviluppo, sarebbe dunque stato fermato, così come quello su Boba Fett, che comunque non era ancora entrato in produzione.

Restano comunque in produzione diversi progetti importanti della saga, tra cui, oltre alla già citata nuova trilogia, la serie di film degli showrunner di Game of Thrones Benioff e Weiss, e probabilmente anche la serie live action di Jon Favreau e la serie animata Star Wars: Resistance, ma sembra che comunque le energie dell’azienda saranno convogliate verso un progetto alla volta.

(Fonte: Collider)

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui