Una nuova avventura, con i nostri cugini di un’altra dimensione narrativa

Tra gli elementi che da sempre distinguono i veri nerd in ogni loro accezione e declinazione c’è stato sempre l’amore per i fumetti. Ne parliamo un sacco sulle nostre pagine, abbiamo fior di rubriche – da ultima la discussione mensile sulle uscite Bonelli – li leggiamo e ci piacciono tanto! Va da sé che prima o poi qualcuno di noi se ne dovesse uscire con ‘Ehi ma perché non ne facciamo uno nostro?’ ‘Dai, facciamo un fumetto staynerdiano!’ L’entusiasmo e la voglia c’erano tutte, ci voleva giusto un disegnatore abbastanza folle da seguire un progetto di questo stampo. E abbiamo trovato una certa Misa Lioce, nerd, geek, armata di matita prima e tavoletta grafica dopo. Da brava Donna con la Gomma ha seguito le indicazioni e ne ha tirato fuori queste prime due tavole. Servono per presentare la maggior parte dei personaggi, almeno quelli umani, calati nel contesto nerd peggiore che possa esistere: l’organizzazione di una retata giornalistica in una convention di fumetti.

La redazione di Stay Nerd è lieta, lietissima, di presentarvi i suoi cugini alternativi, i redattori di QuayNerd alle prese con il briefing prima della partenza verso il Mucca Comics, fiera di fumetti tra le più famose nel mondo (degli agricoltori). Assistete ai loro preparativi e alle loro aspettative, verso il conosciuto e drammatico finale.

Fate la conoscenza del Capo (che è il capo, appunto…), di Taro (il fumettaro, di quelli che tutti noi almeno una volta ne abbiamo conosciuto uno), di MAME (il retrogamer, retrorevivalist per eccellenza che sogna di diventare il primo essere umano fatto di pixel) e l’Imperatrice (nerd d’assalto, vagamente autoritaria e dai modi un po’ violenti…). Manca solo uno all’appello, ed è il nerd in erba (in senso figurato, anche se dalla faccia non si direbbe), il caro RJ, il redattore junior della testata che ancora non ha ben chiaro qual è il suo ruolo in tutto ciò.

E con questo, divertitevi. E ricordate che ne manca ancora uno all’appello per concludere il cast: chi sarà? A presto!

A cura di Eugene Fitzherbert e Misa Lioce

QNerd_01 (1)

No more articles