Activisio annuncia Tony Hawk’s Pro Skater 1+2, la remaster dei primi due capitoli, sviluppata da Vicarious Visions.

Ieri sera è arrivato un annuncio che è pronto a farci fare un bel tuffo nel passato, dato che Activision ha anticipato l’arrivo a Settembre di Tony Hawk’s Pro Skater 1+2, le remaster dei primi due capitoli della saga che tornano in versione riveduta e corretta sulle console di questa gen.

La collection è affidata a Vicarious Visions, che sempre per Activision ha fatto un ottimo lavoro con la remaster dei primi tre Crash Bandicoot, la famosa N. Sane Trilogy apprezzata da pubblico e critica.

tony hawk's pro skater remaster

Il gioco includerà i livelli originali, gli skater e i trick dei primi due giochi, ma anche trick dai capitoli successivi della saga, e manterrà la gran parte della colonna sonora originale.

Vicarious Visions ha infatti ammesso che alcune tracce non ce l’hanno fatta, ma che nel gioco saranno presenti canzoni di artisti come Dead Kennedys, Goldfinger, Powerman 5000, Bad Religion, Millencolin, Naughty By Nature, Papa Roach, Primus, Lagwagon, e Rage Against the Machine.

Confermati anche lo split-screen locale e il multiplayer online, così come le modalità Create-A-Park e Create-A-Skater, che offriranno un editor migliorato e sarà possibili condividere le proprie creazioni online con gli amici. Jen Oneal ha detto in un’intervista che la modalità Create-A-Park offrirà tantissime opzioni in più, sia in termini di pezzi, sia per quanto riguarda la loro manipolazione, per cui sarà possibile creare veramente di tutto all’interno del proprio skate park.

“Ci siamo concentrati sul rimasterizzare in maniera fedele i primi due giochi. Per cui quando abbiamo iniziato lo sviluppo di questo progetto non abbiamo guardato a Tony Hawk’s Pro Skater HD, ma direttamente ai primi due giochi. Abbiamo ascoltato quello che i fan chiedevano: era chiaro che volessero una remaster fedele. Volevano che includessimo tutti i livelli originali, e l’abbiamo fatto, così come abbiamo messo tutto quello che credevamo i fan si aspettassero. Ogni singolo livello, compresi quelli segreti, ci sono, e abbiamo riportato tutti gli skater originali”.

 

Siete contenti dell’annuncio?

(Fonte: Polygon)

No more articles