Il lungometraggio targato Sony relativo alla saga Uncharted ha perso il regista: Shawn Levy è alle prese con un altro progetto.

Secondo The Hollywood Reporter, Shawn Levy non sarà più il regista del lungometraggio targato Sony relativo alla saga Uncharted. Il regista, infatti, ha appena avuto il via libera da 20th Century Fox per un progetto differente, Free Guy, il che, ovviamente, vuol dire che non sarà più lui al timone per il suddetto adattamento cinematografico. Resta la presenza di Tom Holland, protagonista di Spider-Man: Homecoming.

Non ci sono però notizie relative ad altri personaggi di spicco nel cast, e pare che il film sia ancora fermo alla sceneggiatura. Sony Pictures è alla ricerca di una nuova figura a cui affidare le riprese, ma ancora non si conoscono i nomi dei possibili candidati. Restiamo in attesa di ulteriori sviluppi.

Ricordiamo che la saga di Uncharted è un’esclusiva Sony nata nel lontano 2007 e che consta di quattro capitoli, dei quali l’ultimo conclude la storia di Nathan Drake.

No more articles